COME PULIRE IL TAPPETINO DEL MOUSE - Come pulire il tappetino da gioco

Pulire il tappeto non è complicato. L'importante è non lavarlo in lavatrice. Altrimenti devi buttarlo via. Per non danneggiare il rivestimento, è necessario un approccio speciale. Dipende dalle caratteristiche del materiale.

Tappetini in plastica, policarbonato e alluminio

Pulire con spray per monitor e panno in microfibra. È necessario spruzzare il prodotto su un tovagliolo e pulire la superficie. Materiale in microfibra per 1 cm2contiene 480.000 microfibre. I villi rimuovono delicatamente sporco, macchie, impronte e grasso.

Tappetini in gel, tessuto gommato, microfibra e poliestere

  1. Le salviettine umidificate per apparecchiature da ufficio non contengono alcool e quindi non lasciano residui. Sono ottimi per rimuovere la polvere e rinfrescare la superficie.
  2. È più facile rimuovere macchie e placca con una spugna e un liquido utilizzato per la pulizia di schermi e monitor. Il prodotto non si impolverà presto. Allo stesso tempo, neutralizza i microbi su di esso.
  3. Pelucchi, lana e polvere vengono rimossi da un rullo per la pulizia di indumenti o nastro adesivo.

Tappetini in buccia e gomma

Difficile, quindi il mouse scivola bene sulla superficie. Questi non si lavano, ma si puliscono con salviettine umidificate con detergenti per apparecchiature da ufficio.

Guarda il video quale tappeto è migliore: plastica o tessuto

Come pulire il tuo tappeto da gioco

Lavare molto sporco con le mani in acqua corrente calda con shampoo. Una pellicola invisibile rimane sulla superficie e il mouse scivolerà meglio.

  • Immergere in acqua tiepida.

  • Strofina un po 'di shampoo sulla superficie per creare una schiuma.
  • Prendi una spazzola e pulisci con un movimento circolare.
  • Risciacquare la schiuma. Se necessario, rilasci nuovamente, quindi risciacqua.
  • Asciugare in piano e lontano da batterie e termosifoni per non deformarsi.

Il tappeto retroilluminato non può essere lavato. Puliscilo con fazzoletti o spray per lo schermo.

I prodotti bifacciali vengono curati in base al tipo di superficie.

  • La superficie liscia viene pulita con salviettine umidificate. In caso di contaminazione, lavare con una spugna saponosa. E quando si asciuga, pulisci la superficie con un batuffolo di cotone imbevuto di alcool.
  • La parte ruvida viene rinfrescata con una spazzola o una spugna umida. In caso di grave contaminazione, pulire la pila con schiuma e rimuovere i residui con un tovagliolo.

Nota: "Come scegliere un mouse: 4 parametri che non possono essere ignorati"

Guarda la video recensione del mat Tt eSPORTS Draconem RGB