COME FARE UN SUPPORTO PER FIORI - Scaffali per fiori fai da te

Allora mettiamoci al lavoro. Per prima cosa, organizza per te un posto di lavoro. Meglio se si tratta di un banco da falegnameria o carpenteria metallica. È molto più comodo lavorare con un sistema di diversi sgabelli e morsetti. Sarai in grado di tagliare le tavole in modo rapido e preciso.

Considera due opzioni per realizzare fioriere.

Come realizzare una mensola per fiori in legno

Il legno è il materiale ottimale per mensole e mensole di fiori. È leggero, relativamente economico, facile da maneggiare, resistente all'umidità e decorativo se adeguatamente rifinito. È meglio usare legno tenero. Non marcisce né si deforma dall'acqua.

Saranno necessari materiali e strumenti:

  • tavola di pino, o meglio abete rosso, pollici con dimensioni di 500x200x23 mm (o sostituire con compensato impermeabile con dimensioni di 500x200x10 mm);

Il compensato ha gli stessi vantaggi del legno. Solo per supporti per fiori, prendere compensato marino o aereo, in casi estremi, marchi FSF.

  • due angoli di battuta della stessa tavola da 160x160 mm;
  • tavola per un lato di lunghezza 700 mm e una sezione di 25x10 mm.
  • una dozzina e mezza di viti 20x3 mm (o chiodi della stessa lunghezza);
  • due cerniere in metallo per appendere la mensola al muro;
  • due tasselli per lo stesso scopo;
  • quadrato e matita da carpenteria;
  • seghetto per legno;
  • trapano o martello elettrico;
  • cacciavite o cacciavite;
  • morsa o morsetto;
  • pezzi di pelle grande e piccola;
  • vernice all'olio di lino o macchia di alcool (impregnazione), pennello.

Algoritmo passo passo per creare uno scaffale per fiori

  • Passaggio 1 . Ritagliamo una tavola, angoli e lati persistenti con un seghetto delle dimensioni richieste.
  • Passaggio 2 . Usando un quadrato e una matita, segna le giunture della tavola con gli angoli e le sedi per le viti - 3 per ogni angolo.
  • Passaggio 3 . Facciamo dei buchi nella tavola per le viti in segreto.
  • Passaggio 4 . Facciamo fori per le viti negli angoli.
  • Passaggio 5. Colleghiamo la scheda con gli angoli con le viti (immergiamo le estremità delle viti nell'olio essiccante prima di serrare).
  • Passaggio 6. Allo stesso modo, con l'aiuto di trapano, cacciavite e viti, avvitiamo la barra laterale nella scheda.
  • Passaggio 7. Carteggiare il prodotto finito prima con carta vetrata grossa, poi fine.
  • Passaggio 8. Coprire il prodotto con olio di lino o macchia (impregnante) e lasciare asciugare per una giornata fuori dalla portata dei bambini.
  • Passaggio 9. Dopo che il ripiano si è asciugato, avvitiamo i cardini alle estremità posteriori degli angoli per appenderlo al muro.
  • Passaggio 10. Segnare il punto della mensola sul muro.
  • Passaggio 11. Praticare dei fori nel muro per i tasselli e avvitarli nei fori.
  • Passaggio 12. Appendere la mensola per i fiori al muro.

Quando si monta la mensola sui chiodi, il numero di passaggi è notevolmente ridotto. Ma le viti tengono meglio!

Portafiori fai da te in legno e compensato

Materiali necessari:

  • barre di pino con una sezione trasversale di 60x40 mm, lunghezza 2 m - 4 pezzi.;
  • barre trasversali di bambù con un diametro di 40 mm, lunghe 50 cm - 6 pezzi.;
  • fogli di compensato impermeabile di 10 mm di spessore e 42 cm di larghezza:
  • 1 m di lunghezza - 1 pz.,
  • 75 cm - 1 pezzo;
  • 50 cm - 1 pezzo;
  • bulloni M6 lunghi 55 mm - 6 pz. con dadi e rondelle;
  • bulloni M10 lunghi 90 mm - 2 pz. con dadi e rondelle;
  • Colla PUR o BF;
  • vernice all'olio di lino o macchia di alcool (impregnazione), pennello.

Algoritmo passo dopo passo per realizzare mensole di fiori

  • Passaggio 1 . Segniamo le barre per i nidi del cross-stick ad intervalli di 50 cm.
  • Passaggio 2 . Utilizzando un trapano elettrico con testa di fresatura, foriamo nidi nelle barre per le traverse.
  • Passaggio 3. Inseriamo le traverse nei nidi delle barre, dopo aver precedentemente unto i nidi con la colla.
  • Passaggio 4 . Eseguiamo fori per bulloni nelle estremità superiori delle barre.
  • Passaggio 5 . Colleghiamo le parti superiori delle barre con bulloni M10.
  • Passaggio 6 . Eseguiamo fori per i ripiani nelle traverse.
  • Passaggio 7 . Fissiamo i ripiani alle traverse usando bulloni M6.
  • Passaggio 8. Copriamo i ripiani con olio essiccante, macchia o impregnazione con un pennello.

Una tale libreria per fiori può essere utilizzata in un appartamento o in una casa e, in una stagione calda, portarla sul balcone o in giardino.

Leggi: "Come prendersi cura di un'orchidea"

Guarda il video su come realizzare fioriere sospese fai da te