Recensione dell'elegante Apple Magic Trackpad

Funzionale "giocattolo" multitouch

L'idea di un trackpad esterno (tradizionalmente Apple usa la parola "trackpad" invece di touchpad, ci atterremo anche al loro concept) non è affatto nuova, ma Apple è riuscita con la sua notevole reputazione a convincere il pubblico della potenza del suo nuovo Magic Trackpad con tecnologia multi-touch. Si tratta infatti di un trackpad MacBook Pro , tagliato, aggiornato e migliorato, dotato di un'interfaccia di connessione wireless, con una buona tecnologia multitouch. L'utente dovrebbe ottenere il massimo dal Magic Trackpad , secondo Apple , rispetto ai suoi fratelli integrati.

Non si può discutere con la bellezza dell'estetica del Magic Trackpad , è davvero un dispositivo molto attraente. Il trackpad starà benissimo con la tastiera Bluetooth di Apple in quanto lo completa. Alimentata da batterie ricaricabili, che vengono inserite lateralmente con un apposito vano che contiene una coppia di batterie AA , Apple preferisce che queste celle siano proprie. Per questi scopi, l'azienda ha recentemente rilasciato un caricabatterie, con un set di sei batterie della dimensione desiderata, che è sufficiente sia per il trackpad che per la tastiera. Pannello Magic Trackpadha la stessa angolazione della tastiera e sono molto belli insieme, non solo separatamente. Il controllo fisico è limitato al pulsante di accensione, da un lato, mentre l'altro ha un tappo rotondo che copre il vano batteria.

L'80% di superficie in più, realizzata per noi dagli ingegneri Apple , rispetto a quella utilizzata dal MacBook Pro , un touch panel così ampio. Questa superficie è un po 'rettangolare, quindi la differenza è più evidente in profondità che in larghezza, ma grazie alla superficie tattile del vetro, la percezione è la stessa, la scivolosità è abbastanza buona. L'intero pannello è cliccabile, quindi vale la pena tenere le dita correttamente in modo da non ottenere pressioni non pianificate non necessarie, la reazione al tocco merita un elogio, sebbene si avvicini ai bordi inferiori.

Con i trackpad integrati in sistemi standard, il multitouch non è così conveniente e, come con il Magic Trackpad, non funzionerà. Tale comodità è una combinazione di funzionalità hardware e software, per utilizzare alcuni gesti in Mac OS X è necessario un Magic Mouse , ma ora puoi limitarti a un solo Magic Trackpad , questo è un chiaro vantaggio che piacerà a molti utenti. Il trackpad è collegato alla workstation tramite un'interfaccia wireless Bluetooth , che è presente su ogni Apple Mac , utilizza un intervallo di frequenza del segnale fino a 33 piedi... In pratica, potremmo sederci comodamente sul divano e controllare il Mac con il Magic Trackpad dal lato più lontano della stanza dal dispositivo.

I gesti operativi dovrebbero essere familiari alla maggior parte degli utenti Mac . Per impostazione predefinita, due dita vengono utilizzate per lo scorrimento della pagina, supporto in tutte le direzioni, mentre 3 dita possono essere utilizzate per scorrere avanti e indietro tra le pagine o tra i segnalibri. Supporta anche lo zoom con due dita e la rotazione dell'immagine con un gesto attorno al suo asse o la modifica dell'orientamento. Quattro dita, nel frattempo, possono far apparire l'applicazione, tra le quali è possibile passare da una all'altra premendo su o giù, nonché agitando a sinistra ea destra. Grazie al nuovo pannello delle impostazioni, puoi disabilitare selettivamente alcuni gesti quando non li stai utilizzando, personalizzare il tracciamento e modificare il comportamento del Magic Trackpadtre dita dell'utente. Invece di sfogliare le pagine, puoi trascinare la finestra sullo schermo (questo nuovo aggiornamento viene aggiunto a funzionalità aggiuntive per i trackpad di MacBook ).

È conveniente lavorare? Certo, sì, l'esperienza dimostra che lavorare con esso è altrettanto conveniente come con i laptop di Apple , solo che ci sono dei vantaggi. I MacBook sono raramente accusati di avere un trackpad troppo piccolo, il che rende l'ampio Magic Trackpad ancora più comodo. Indubbiamente ci vorrà un certo tempo per acclimatarsi al nuovo trackpad, reagisce abbastanza bene al tatto, accetta anche i gesti perfettamente, non ci sono problemi con la superficie di lavoro, quindi il lavoro con il Magic Trackpad funzionerà. La carica della batteria dura circa un mese, con un uso intensivo, ma ovviamente, se si inseriscono le batterie, l'autonomia aumenterà notevolmente, e non sarà necessario acquistare nuovamente le batterie normali. Mela, ovviamente, consiglia di utilizzare solo le proprie batterie, ma siamo sinceri e diciamo che la scelta spetta sempre al consumatore.

Dopo tutto, agic Trackpad è una proposta piuttosto allettante. Apple proverà comunque a combinare Magic Trackpad e Magic Mouse per una migliore esperienza con i nuovi desktop iMac e Mac Pro (puoi usare un mouse, un trackpad e una tastiera contemporaneamente, infatti), chiunque abbia trascorso abbastanza tempo con un MacBook . probabilmente sai quanto sono utili i gesti multi-touch. E $ 69 per tale funzionalità è ragionevole, il concorrente più vicino Wacom Bamboo Touch , leggermente più economico, costa $ 49, ma supporta solo il tocco con una o due dita, utilizza un'interfaccia USB cablata per la connessione, non Bluetooth .

Quasi tutti i possessori di MacBook vorranno vedere il Magic Trackpad perché l'utilizzo del touchpad consente di risparmiare tempo e offre una certa comodità. È possibile, ed è vero, che Apple stia cercando di utilizzare l'interfaccia wireless ovunque, per stabilire la compatibilità generale dei suoi dispositivi e rendere possibile il controllo di questi dispositivi per tutti. Ad esempio, puoi utilizzare il Magic Trackpad per controllare la navigazione della TV o del centro musicale. Come puoi vedere, Apple Magic Trackpad, è un'aggiunta significativa alle periferiche a marchio dell'azienda e la precisione di queste ultime sarà grata agli utenti. È quasi impossibile danneggiare il trackpad, è realizzato in modo affidabile, al momento gli appassionati hanno già smontato diversi campioni e, secondo loro, non è stato facile farlo. Al centro, un trasmettitore Broadcom BCM2042 , già utilizzato in altri prodotti Apple , e un chip touchscreen Broadcom BCM5974 vengono utilizzati per trasmettere il segnale Bluetooth . E infine, il costo di Magic Trackpad sul sito ufficiale non è un modesto $ 69 .