FOTOEPILATORE COSA È MEGLIO ACQUISTARE - la fotoepilazione è come funziona un fotoepilatore, come scegliere per la casa

Un fotoepilatore è un dispositivo che agisce sulle radici dei capelli (follicoli) con un lampo di luce. Un potente impulso (fino a 70 ° C) cauterizza i capelli e ne distrugge i follicoli. Quelli si indeboliscono e cadono. La vegetazione non apparirà sulla zona trattata fino a quando il bulbo stesso non sarà ripristinato. A seconda dell'area dell'ugello, il fotoepilatore brucia da tre a cinque radici dei capelli alla volta.

I fotoepilatori sono progettati per il corpo, alcuni modelli sono adatti per il viso. I dispositivi hanno impostazioni di intensità diverse per diverse parti del corpo. Con l'aiuto, puoi facilmente eseguire la depilazione a casa in pochi minuti. Basta premere il pulsante desiderato e spostare il fotoepilatore sulla pelle: i flash vengono riprodotti automaticamente. Comodo come mai prima d'ora!

In generale, l'epilazione fotografica è un modo delicato per sbarazzarsi dei peli superflui sul viso e sul corpo. Ma rispetto alla depilazione, non ci sono risultati fulminei. Sarà possibile rimuovere la vegetazione solo dopo 4-6 procedure. Dopo solo tre procedure, il risultato diventerà ovvio: fino al 75% di capelli in meno e l'effetto durerà fino a 8 settimane! Il numero di sessioni varia a seconda del colore della pelle, dei capelli e delle caratteristiche del dispositivo.

La fotoepilazione ha un vantaggio in termini di grasso: la condizione della pelle migliora. Dal momento che non lo strapperete più con lame o cera, secchezza e desquamazione, macchie rosse e peli incarniti scompariranno nel tempo. Anche piume e sciarpe di seta scivoleranno via dalle gambe, come quelle delle bellezze negli spot pubblicitari.

Come funziona il fotoepilatore?

Il principio del fotoepilatore è semplice:

  • L'energia luminosa si concentra sul pigmento scuro dei capelli (melanina) e si trasforma in calore.
  • L'attacco di calore porta il follicolo pilifero in una fase di riposo.
  • I capelli indeboliti cadono e non crescono per un po 'di tempo.

Nel tempo, le radici dei capelli si rigenereranno. Dovrai ripetere l'epilazione una volta ogni due settimane, poi una volta al mese. Ma i peli rallenteranno la crescita, si diraderanno, diventeranno come una peluria.

Il dispositivo laser ha un principio di funzionamento sicuro:

- filtri speciali tagliano lo spettro di radiazioni che colpisce la pelle. La forza del colpo di calore è diretta al follicolo pilifero. Ma ci sono ancora controindicazioni alla fotoepilazione. Se sei incinta o stai allattando, soffri di malattie della pelle o diabete, dovrai sbarazzarti dei peli superflui in un altro modo. L'elenco delle controindicazioni è descritto nelle istruzioni per il dispositivo.

Come utilizzare il fotoepilatore

  • 2-3 settimane prima ...

    Non prendere il sole. La pelle scura è facile da bruciare. Se di recente hai fatto lo shugaring o hai utilizzato un epilatore, dovrai rimandare l'epilazione fotografica. Estrarre i peli indebolisce le loro radici e il principio del trattamento laser è quello di agire sui follicoli forti, che concentrano la massima energia termica.

  • Prima di usare

    Raditi i capelli, altrimenti il ​​flash li brucerà. Dipingi sulle talpe con una matita cosmetica bianca. Evitarli durante l'epilazione per evitare scottature. La pelle deve essere asciutta. Va tenuto presente che più chiari sono i capelli, più problematico è rimuoverli.

  • Come fare la fotoepilazione a casa

    • Carica l'epilatore e scegli la modalità che fa per te.
    • Posizionare il dispositivo con un angolo di 90 ° rispetto alla pelle, premendo leggermente.
    • Premere il pulsante a impulsi, spostare il dispositivo tra i lampeggi fino a trattare l'intera superficie.
    • Non camminare di nuovo sulle aree trattate.
  • Dopo l'applicazione

    Pulisci l'area rasata con clorexidina (o un altro disinfettante) per tenere lontani i germi.

Fotoepilazione: pro e contro

- Non fa male. La cosa più spiacevole che si avverte è il calore intenso. Il disagio a volte si manifesta nelle zone delicate delle ascelle o del bikini, ma questo è facilmente risolvibile riducendo l'intensità della radiazione. Ma dalla mia esperienza personale: è stato spiacevole perché ho la pelle sensibile soggetta a ustioni. Prima della prima fotoepilazione, ho spruzzato le gambe con lo spray alla lidocaina. Ma non ti consiglio di farlo: puoi scottarti e non accorgertene.

Non affrettarti ad applicare la crema idratante perché irriterà. Meglio cospargere con talco per bambini. Soprattutto nella zona bikini profonda. Non utilizzare la polvere con un autoabbronzante subito dopo la rasatura. Aspetta un paio d'ore.

Non abbronzarsi per due settimane dopo la fotoepilazione, in modo da non provocare la comparsa di pigmentazione sulla pelle.

Come scegliere un fotoepilatore

Per non sbagliare i calcoli con il tuo acquisto, guarda sei parametri.

1. Sicurezza

I buoni fotoepilatori hanno diversi stadi di protezione. Compreso dalla pressione accidentale quando si dirige il raggio negli occhi. La protezione funziona secondo il principio: nessun contatto della lampada con la pelle - nessun flash.

2. Tipo di alimentazione

  • I dispositivi ricaricabili sono più mobili, ma con un intervallo più lungo tra i flash. La ricarica dura in media un'ora. Dovremo interrompere più spesso per ricaricare.
  • Il dispositivo funziona "più vigorosamente" dalla rete e senza interruzioni. Ma usarlo non è sempre conveniente.

Ti consiglio di scegliere un fotoepilatore 2 in 1: bikini e ascelle sono più facili da gestire in modalità wireless e gambe e braccia sono più facili da maneggiare collegando l'epilatore a una presa.

3. Area di lavoro della lampada

Più è grande, più velocemente farai fronte alla procedura. Con un beccuccio compatto, dovrai "passare" più volte lo stesso punto, usando inutilmente il flash.

4. Risorsa cartuccia

Una lampada epilatoria non dura per sempre: la sua "vita" è limitata a un certo numero di flash. È più redditizio acquistare un dispositivo con la tariffa più alta.

Vale la pena prestare attenzione a due sfumature:

  • dimensione della finestra: una piccola area di 3 cm² consuma più flash di una finestra di 4,5 cm²;
  • Sostituzione della cartuccia: è più economico sostituire la lampada che spendere soldi per un nuovo dispositivo quando i flash si esauriscono.

5. Intensità del flash

Il potente flash migliora le prestazioni dell'epilatore. Per i modelli domestici, varia da 5 a 12,5 J / cm².

6. Intervallo tra i lampeggi

Idealmente, fino a tre secondi. Va bene se il tuo epilatore fotografico ha una funzione speciale che accelera il processo: tieni premuto il pulsante e sposta l'epilatore sul tuo corpo. I lampeggi scattano automaticamente.

Quale foto epilatore è migliore nella mia esperienza

Fotoepilatore Philips SC1995 / 00 Lumea Advanced

Il modulo luminoso di questo modello ha una risorsa colossale: 250 mila lampi. Questo è sufficiente per molti anni di lavoro. L'area della finestra di lavoro con un ugello è di 4 cm² - è ideale per il trattamento rapido di ampie aree del corpo. Philips SC1995 / 00 è alimentato dalla rete elettrica, include un lungo cavo che non interferisce con l'epilazione.

Lo scopo del dispositivo:

  • braccia,
  • gambe,
  • stomaco,
  • zona bikini,
  • zona delle ascelle.

Questo fotoepilatore non viene utilizzato per rimuovere i peli del viso.

Larisa nella sua recensione: “ È semplice da usare, leggero e non appesantisce la mano. Nessun dolore o irritazione. Dopo due mesi di utilizzo (4 volte), i capelli sono diventati molto più piccoli, crescono lentamente e sono diventati sottili, sia per me (biondo scuro e pelle chiara) che per mia figlia (nera, pelle scura) .

Fotoepilatore Remington IPL6250 i-Light Essential

Il dispositivo dispone di un sensore del tipo di pelle integrato. Convenientemente, non è necessario regolare manualmente il livello di intensità del flash. Remington IPL6250 consiglia automaticamente l'impostazione di intensità corretta per ciascuna area del corpo. Devi solo scegliere da solo la modalità di un flash singolo o multiplo.

L'epilatore è alimentato dalla rete elettrica. Nella mano come un guanto. Presenta un design ergonomico. C'è solo un inconveniente: l'area dell'ugello per il corpo è di 3 cm², che chiaramente non è sufficiente per una rapida depilazione delle gambe.

Tatiana : “ Usare questo dispositivo è semplice, l'importante è preparare adeguatamente la pelle. Il risultato è visibile dopo la terza procedura. E, soprattutto, è assolutamente indolore. Io consiglio . "

Fotoepilatore Babyliss G930E

A causa dell'assenza di radiazioni ultraviolette, il dispositivo è adatto a proprietari di qualsiasi tipo di pelle. Ma se c'è una scottatura solare, fai attenzione, altrimenti rischi di scottarti.

Babyliss G930E è sicuro durante il funzionamento, il sensore di contatto non funzionerà se non c'è contatto con la pelle. L'intensità della radiazione della lampada è potente, fino a 5 J / cm², quindi il produttore ha fornito occhiali di protezione nel kit. In modo che il flash non accechi.

Il dispositivo pesa 660 grammi. Alimentato a batteria, ma agile - 36 lampeggi / min. Dimensioni dello schermo 3 cm²: comodo per le ascelle e la zona bikini. Inoltre, il dispositivo ha una lampada al quarzo che mantiene la potenza per tutta la sua vita. Non è necessario acquistare pezzi di ricambio o accessori.

Frolova Sveta : “ Il dispositivo sembra compatto, sembra un asciugacapelli. È comodo e sicuro da usare. Non solo ci sono meno peli superflui, semplicemente non esistono . "

Fotoepilatore Panasonic ES-WH80-P820

Luce. In mano, come un guanto. Alimentato da una batteria agli ioni di litio ad alta intensità di risorse e fornisce oltre 600 impulsi per ciclo di carica.

Le impostazioni vengono regolate sul pannello superiore di Panasonic ES. E grazie alla finestra di luce ingrandita (20% più ampia rispetto agli altri fotoepilatori del marchio!) Sarai epilato due volte più velocemente.

Erica : “L' epilatore è superbo, presentato dal mio amato marito per il suo compleanno. Le procedure sono indolori, la lampada risponde rapidamente. Per dire che i capelli hanno smesso di crescere completamente, no, molto probabilmente, crescono, ma lentamente ".

Fotoepilatore Beurer IPL 5500

Dopo soli tre trattamenti, i capelli saranno la metà. Questo perché l'epilatore disattiva le radici dei capelli in profondità sotto la pelle. Smettono di crescere.

Lavorare con Beurer IPL 5500 è piacevole per due motivi:

  • Ha un filtro UV integrato per proteggere la pelle.
  • La lampada ha fino a 200.000 impulsi luminosi.

Il dispositivo riconosce il tipo di pelle e funziona solo a contatto con essa. Trattamento delle aree problematiche per soli 20 minuti al livello di potenza minimo, ce ne sono tre.

Marino4ka : “ Ho usato cera e shugaring per la depilazione, il risultato e il dolore non erano buoni. E così ogni mese, se non più spesso. Ho deciso di acquistare, anche se dubitavo. Le prime due sessioni non hanno dato molti risultati, ma poi l'effetto è stato sorprendente, i peli hanno smesso di crescere del tutto, niente è stato punto da nessuna parte. Adesso sono davvero felice . "

Nota: "Cosa regalare a LUI e LEI per San Valentino"

Guarda il video su come funziona il fotoepilatore