Recensione Alcatel One Touch Idol X 6040D

Il marchio Alcatel è considerato europeo perché registrato in Francia. Tuttavia, non è un segreto per nessuno che i dispositivi dell'azienda cinese TCL Communication siano prodotti con questo marchio, ma ciò non significa che questi dispositivi siano di bassa qualità. Oggi le fabbriche cinesi producono prodotti in grado di competere ad armi pari con i dispositivi di grandi aziende coreane, giapponesi e taiwanesi. Nel 2013, TCL ha lanciato un'intera linea di smartphone sottili ed eleganti con il marchio Alcatel. Uno di questi è l'Alcatel One Touch Idol X 6040D, un modello di punta compatto.

Attrezzature

Alcatel One Touch Idol X 6040D viene fornito in una piccola scatola di cartone bianca. La scatola ha un design laconico, mentre su di essa viene mostrato il dispositivo acquistato e vengono applicate tutte le informazioni necessarie. Lo smartphone viene fornito con garanzia, manuale, brochure pubblicitaria, auricolari in-ear, caricabatterie (1000 milliampere) e cavo di interfaccia. Gli auricolari sono dotati di un cavo normale, non a forma di noodle, quindi possono facilmente impigliarsi in tasca o in borsa.

Design ed ergonomia

Alcatel One Touch Idol X ha un corpo completamente monolitico in plastica opaca. Il pannello frontale del dispositivo è nero, mentre il retro può essere nero, rosso o giallo.

Il comunicatore è ben assemblato. Non c'è alcun cigolio quando il corpo è compresso. Non ci sono spazi tra gli elementi strutturali. Lo sviluppatore ha cercato di garantire che il suo dispositivo non fosse di qualità inferiore alle ammiraglie di altri produttori.

Lo smartphone è compatto (140,4x67,5x6,9 mm) e leggero (130 grammi). I suoi principali concorrenti sono Sony Xperia ZL, Huawei Ascend D2 e ​​Lenovo S960 Vibe X. Tutti i dispositivi sono nella stessa fascia di prezzo e hanno schermi con diagonale di 5 pollici. Il concorrente giapponese misura 131,6x69,3x9,8 millimetri e pesa 151 grammi. Le dimensioni dell'Huawei Ascend D2 sono 140x71x9,4 millimetri e pesa 170 grammi, mentre il Lenovo S960 Vibe X misura 144x71x6,9 millimetri e pesa 120 grammi. L'Alcatel One Touch Idol X è più sottile e leggero della maggior parte dei concorrenti. Il dispositivo compatto si adatta comodamente alla mano. Il materiale opaco della custodia non consente al dispositivo di scivolare fuori dai palmi.

Lo smartphone ha cornici molto strette situate a destra ea sinistra del display. Il loro spessore è di soli 1,75 millimetri.

Il pannello frontale del dispositivo è rivestito con vetro temperato Asahi Glass Dragontrail con un rivestimento oleorepellente che impedisce che la superficie si sporchi rapidamente con impronte unte. Il vetro temperato protegge il display dai graffi. Dragontrail può competere su un piano di parità con il Gorilla Glass di Corning nelle sue proprietà.

Posizione degli elementi funzionali

Sul pannello frontale di Alcatel One Touch Idol X 6040D sono presenti un display da 5 pollici, un auricolare in rete, sensori di luce e prossimità, un indicatore di notifica, una fotocamera frontale e tre pulsanti touch (Menu, Back e Home). I pulsanti hanno una retroilluminazione bianca brillante ma non uniforme.

Nella parte superiore dello smartphone, puoi vedere il pulsante di accensione e l'uscita audio. Nella parte inferiore è presente un foro per il microfono e una porta di interfaccia.

Gli slot per le schede microSIM si trovano simmetricamente sui lati del case. Sono coperti con coperture magnetiche. Oltre allo scomparto della scheda microSIM, c'è un bilanciere del volume accoppiato sul pannello laterale destro del dispositivo. Sporge sopra la superficie del case, quindi può essere facilmente trovato al tatto, utile quando si regola il volume durante una conversazione telefonica.

Il pulsante di accensione in alto è difficile da raggiungere. Questo è il motivo per cui gli sviluppatori hanno prudentemente assegnato la funzione di riattivare il dispositivo dalla modalità di sospensione al tasto di controllo del volume.

Nella parte superiore del pannello posteriore del dispositivo, è possibile vedere l'obiettivo della fotocamera principale che sporge dal corpo con un bordo argento, l'iscrizione FHD da 13,1 MP che informa sulle capacità della fotocamera, un foro per microfono con cancellazione del rumore e un flash LED a sezione singola. Di seguito è riportato il nome della linea in vernice nera. Nella parte inferiore del "retro" del dispositivo, è possibile vedere il logo dell'azienda, e sotto di esso - brevi caratteristiche tecniche dello smartphone. Nell'angolo inferiore destro del pannello posteriore sono presenti numerosi fori per l'altoparlante multimediale.

Il corpo dello smartphone è monolitico, non ha parti rimovibili, quindi la batteria del dispositivo non può essere rimossa.

Schermo

Il display da 5 pollici dell'Alcatel One Touch Idol X è prodotto da Sharp. La sua risoluzione è di 1080x1920 pixel (Full HD) con una densità di 441 ppi. La lunghezza dello schermo è di 110 millimetri, la larghezza è di 62 millimetri e la diagonale è di 127 millimetri.

La luminosità del display viene regolata sia manualmente che automaticamente in base al sensore di luce. Il dispositivo ha anche un sensore di prossimità che blocca il sensore quando il dispositivo viene portato all'orecchio.

Lo schermo del dispositivo è costruito sulla base di una matrice di tipo IPS. Presenta ampi angoli di visione senza una significativa riduzione della luminosità e dello spostamento del colore quando si guarda lontano dalla perpendicolare dello schermo.

Non c'è filtro dell'aria tra il vetro temperato e la matrice, che si manifesta in assenza di ghosting degli oggetti riflessi. La superficie del display ha un efficace rivestimento antiriflesso.

La luminosità massima del display è di 470 cd / m2. Con questo livello di luminosità, puoi facilmente distinguere le informazioni sul display dello smartphone all'aperto in una luminosa giornata di sole. Al livello di luminosità minimo (80 cd / m2), puoi lavorare con il tuo smartphone in completa oscurità, anche se per alcuni un valore di luminosità così minimo potrebbe sembrare troppo alto. Il rapporto di contrasto è 935: 1. La gamma di colori del display dell'Alcatel One Touch Idol X è conforme allo standard sRGB.

Il display touch, ovviamente, supporta la tecnologia multitouch. Lo schermo accetta fino a 10 clic simultanei.

telecamera

La fotocamera frontale di Alcatel One Touch Idol X 6040D ha una risoluzione di 2 megapixel. Può scattare foto con una risoluzione massima di 1792x1008 pixel e registrare video a 720p.

La risoluzione della fotocamera principale è di 13 megapixel. La risoluzione massima dell'immagine è 4224x3168 pixel. Per impostazione predefinita, la fotocamera scatta in modalità widescreen. Per scattare alla massima risoluzione, è necessario "scavare" nelle impostazioni della fotocamera. Le foto sono nitide, chiare, dettagliate. Con la giusta messa a fuoco, puoi ottenere buoni scatti in modalità "macro".

La fotocamera posteriore è dotata del sensore Exmor RS presente nell'Xperia Z e nel Samsung Galaxy S4. Ha un'ottica veloce (f / 2.0), un sistema di autofocus e un flash.

La fotocamera principale del dispositivo può registrare video clip a una risoluzione di 1920 x 1080 pixel a una velocità di 30 fotogrammi al secondo. Il video viene salvato in un contenitore 3GP. Non è possibile scattare foto durante la registrazione di un video.

La maggior parte dell'interfaccia della fotocamera è occupata dal mirino. Sul lato destro dello schermo ci sono le icone per passare dalla ripresa di foto alla ripresa di video, rilascio dell'otturatore e visualizzazione di filmati. A sinistra sono presenti i pulsanti virtuali per passare dalla fotocamera principale a quella anteriore, andando nelle impostazioni e selezionando la modalità flash.

Ci sono poche impostazioni nella fotocamera. L'utente può attivare la modalità HDR o la modalità di ripresa panoramica, selezionare il formato della cornice. Quando si registra un video, è possibile solo attivare il flash. Non ci sono altre impostazioni della videocamera. La messa a fuoco può essere eseguita toccando lo schermo. La registrazione video può essere messa in pausa e l'otturatore può essere rilasciato tramite un pulsante virtuale o tramite un tasto hardware per il controllo del volume.

Suono

L'altoparlante e gli altoparlanti multimediali offrono un suono chiaro, ma il suono manca decisamente di bassi. Durante una conversazione telefonica, l'interlocutore si sente chiaramente e ad alta voce. Allo stesso tempo, al suono vengono aggiunte sottili note metalliche.

Il dispositivo è in grado di registrare conversazioni telefoniche con mezzi standard. È possibile trovare una conversazione registrata nel registro delle chiamate. Per ascoltarlo è necessario fare clic sull'icona con l'immagine di un nastro magnetico posta di fronte alla chiamata desiderata.

Il dispositivo ha un ricevitore radio e un registratore vocale, che viene utilizzato per registrare note vocali.

Per riprodurre la musica, nello smartphone è installato un lettore audio, che non differisce per funzionalità particolarmente ampie, ma ha un equalizzatore con preset già pronti e impostazioni individuali.

Prestazione

L'Alcatel One Touch Idol X 6040D è basato sulla piattaforma economica MediaTek MTK6589T, che consiste di quattro core Cortex-A7, ognuno dei quali funziona a una velocità di clock di 1,5 GHz. Il processore video PowerVR SGX 544MP è responsabile dell'elaborazione grafica. La RAM del comunicatore è di 2 gigabyte e la memoria interna è di 16 gigabyte, di cui solo circa 12,7 gigabyte sono a disposizione dell'utente. È impossibile espandere la capacità dello spazio interno del dispositivo. Non vi è alcuno slot per una scheda di memoria sulla custodia del dispositivo.

L'interfaccia dello smartphone funziona senza problemi. Tutti i widget e la maggior parte delle applicazioni si aprono rapidamente, non ci sono intoppi durante il loro lavoro. I problemi possono sorgere solo con il lancio dei programmi e dei giochi più energivori.

Nel test delle prestazioni AnTuTu 4.X, il dispositivo guadagna 12340 punti e in GeekBench 3 - 1324 punti. Fly Luminor IQ453 mostra prestazioni simili sulla stessa piattaforma hardware. Nei test delle prestazioni, l'Alcatel One Touch Idol X 6040D ha superato l'Oppo Mirror R819 (MediaTek MT6589), ma ha leggermente superato il Google Nexus 4, che si basa su Qualcomm Snapdragon S4 Pro.

Nel benchmark 3DMark in modalità Ice Storm Unlimited, lo smartphone ha ottenuto 2831 punti e nel test di gioco Epic Citadel in modalità Ultra High Quality, ha mostrato un risultato di 14,7 frame al secondo. Le stesse prestazioni possono essere viste durante il test del Fly Luminor IQ453. Ma l'Oppo Mirror R819 ha mostrato un risultato più alto in Epic Citadel (23.0 frame al secondo). Nei test delle prestazioni grafiche, l'Alcatel One Touch Idol X è notevolmente inferiore ai dispositivi basati su Qualcomm Snapdragon S4. Il Google Nexus 4 ha ottenuto 10389 punti in 3DMark Ice Storm Unlimited, e il suo risultato in Epic Citadel, Ultra High Quality è stato di 42,4 frame al secondo.

Batteria

La batteria agli ioni di litio integrata dell'Alcatel One Touch Idol X 6040D ha una capacità di 2000 milliampere-ora. Secondo il produttore, il dispositivo può funzionare con una singola carica della batteria in modalità talk per circa 20 ore nella rete 2G e circa 12 ore in modalità 3G. L'unità può riprodurre brani musicali ininterrottamente per 36 ore.

In termini di prestazioni, la piattaforma hardware MediaTek perde rispetto a Qualcomm, ma allo stesso tempo è significativamente più efficiente dal punto di vista energetico. Ecco perché lo smartphone mostra una durata della batteria migliore rispetto ai suoi concorrenti basati sulla piattaforma Qualcomm Snapdragon con batterie della stessa capacità. Nel test di autonomia AnTuTu, il dispositivo ha ottenuto 550 punti, che è un risultato abbastanza alto per un dispositivo con una capacità della batteria così ridotta.

Nella modalità di riproduzione continua di video Full HD, lo smartphone può funzionare con una singola carica della batteria per circa 6 ore. Per fare un confronto, Sony Xperia Z nelle stesse condizioni può funzionare senza ricarica per circa 4 ore. In modalità lettura, Alcatel One Touch Idol può funzionare in modo autonomo per circa 10 ore e in modalità gioco - circa 4 ore.

Il dispositivo ha una speciale modalità di risparmio energetico che consente di aumentare la durata della durata della batteria. In questa modalità è possibile configurare l'attivazione / disattivazione automatica di alcune funzioni in base a una pianificazione. Nella modalità super economy la maggior parte delle funzioni dello smartphone sono bloccate, l'utente può utilizzare solo combinatore telefonico, rubrica telefonica, messaggi, sveglia e calendario.

Comunicazioni e interfacce

Alcatel One Touch Idol X funziona su reti 2G GSM e 3G WCDMA. Il comunicatore non funziona nelle reti di quarta generazione.

Il dispositivo supporta due schede SIM. Lavorare con loro è implementato nello stesso modo della maggior parte degli altri smartphone. Puoi parlare solo usando una delle carte. Durante una conversazione su una scheda SIM, la seconda è inattiva. Entrambe le schede possono funzionare sia su reti 2G che 3G. Nelle impostazioni del comunicatore c'è un punto per la gestione delle carte SIM. In esso, è possibile assegnare condizioni predefinite per ciascuna carta, in modo che, ad esempio, il trasferimento dei dati venga effettuato tramite la prima carta SIM e i messaggi vengano inviati tramite la seconda.

Grazie al modulo Bluetooth 3.0 è possibile trasferire file da questa unità a dispositivi compatibili. Il modulo Wi-Fi integrato (802.11a / b / g / n) consente la connessione wireless a Internet. Lo smartphone può essere utilizzato come punto di accesso tramite Bluetooth o Wi-Fi.

Il supporto dello smartphone per l'interfaccia USB OTG consente di collegare unità flash esterne ad esso per la visualizzazione e il trasferimento dei dati. Il supporto per questo standard compensa leggermente la piccola quantità di spazio interno del dispositivo e la mancanza della possibilità di collegare una scheda di memoria.

Non ci sono moduli LTE e NFC nello smartphone, poiché la piattaforma MediaTek non li supporta.

sistema operativo

Alcatel One Touch Idol X esegue Android 4.2.2 con una propria shell, che apporta modifiche significative all'interfaccia e alle funzionalità del sistema operativo. Il cambiamento principale è la completa assenza del menu principale, che è implementato nella maggior parte delle skin cinesi, ad esempio la popolare MIUI. Le scorciatoie per tutti i programmi e giochi sul tuo smartphone si trovano direttamente sui tuoi desktop.

Nella parte superiore della schermata di blocco ci sono i widget (previsioni del tempo, calendario e altri). In totale, possono contenere fino a nove pezzi. Una vasta gamma di widget luminosi e funzionali è preinstallata nella memoria interna dello smartphone. Nella parte inferiore della schermata di blocco è presente un cerchio, sul lato destro del quale si trova l'icona di avvio rapido della fotocamera, a sinistra è l'icona del dialer, in alto è l'icona del messaggio e in basso è l'immagine del lucchetto. Per accedere rapidamente a una delle applicazioni o per sbloccare lo schermo, è necessario far scorrere il dito dal centro del cerchio all'icona desiderata.

Direttamente dalla schermata di blocco, puoi accedere al pannello delle notifiche, che si compone di due schede. La prima scheda visualizza tutti gli eventi (chiamate perse, aggiornamenti dell'applicazione, ecc.) E la seconda - icone per l'attivazione / disattivazione di alcune funzioni (modalità aereo, trasferimento dati, Bluetooth, GPS, modalità di risparmio energetico, rotazione automatica dello schermo e altre). Non è possibile personalizzare una scheda con icone di collegamento. Cioè, l'utente non può rimuovere / aggiungere icone e ordinarle.

Inizialmente, l'utente di Alcatel One Touch Idol X ha cinque desktop. Il loro numero può essere modificato a seconda del numero di applicazioni installate. I desktop contengono cartelle, widget e icone delle applicazioni. I widget possono essere posizionati sul desktop in riquadri, imitando l'interfaccia di Windows Phone 8. Per creare una cartella, trascina un collegamento del gioco (programma) su un altro. Se tocchi una parte libera dello schermo e tieni premuto il dito per alcuni secondi, si aprirà il menu per la modifica degli elementi del desktop. Se tocchi l'applicazione e la trascini nell'angolo in alto a destra, verrà completamente eliminata dalla memoria dello smartphone e, se a sinistra, cadrà in un gruppo di applicazioni nascoste che gli altri utenti non possono vedere.

Il menu delle impostazioni dello smartphone è composto da cinque sezioni. Nella prima sezione è possibile configurare la trasmissione dati e i moduli wireless. La seconda sezione contiene le impostazioni di base del dispositivo. La terza sezione consente di modificare la lingua dell'interfaccia, configurare la tastiera virtuale, la sicurezza e la posizione, ripristinare e raccogliere tutte le impostazioni. La quarta sezione contiene i conti. La quinta sezione contiene varie informazioni legali sullo smartphone, impostazioni di data e ora, timer di accensione e spegnimento. Nell'ultimo paragrafo delle impostazioni, è possibile aggiornare il software del dispositivo "over the air".

La voce di menu "Gesture control" permette di configurare lo smartphone in modo che l'utente possa ridurre il volume della suoneria e disattivare l'allarme semplicemente capovolgendo lo smartphone, commutare la musica durante l'ascolto del lettore audio scuotendo il dispositivo.

Se si tiene premuto per un po 'il tasto di accensione hardware, sullo schermo del dispositivo comparirà un menu che permette di spegnere lo smartphone, riavviare il sistema o attivare la modalità "in volo".

Il lettore video standard riproduce normalmente i video AVI. I video in formato MKV vengono riprodotti senza audio. Puoi risolvere questo problema dopo aver installato un lettore video di terze parti.

Lo smartphone è preinstallato con un ampio pacchetto software. Tuttavia, lo sviluppatore ha deciso di non imporre software agli utenti, quindi la maggior parte dei programmi e dei giochi installati può essere disinstallata senza ottenere i diritti di root.

Le foto scattate e tutte le immagini archiviate nella memoria del dispositivo possono essere visualizzate nella galleria, che ha un editor di foto integrato. L'utente può scattare una foto, elaborarla direttamente nello smartphone e inviarla immediatamente al social network.

La popolare app Shazam ti aiuta a trovare l'artista e il nome della musica che sta suonando nelle vicinanze.

Lo smartphone è protetto dalle applicazioni dannose dall'antivirus AVG. Per lavorare con i documenti di Office, vengono installate due applicazioni Office Suite e Kingsoft Office e. Grazie al file manager integrato, esegui varie azioni (copia, sposta, rinomina, elimina) con tutti i tipi di file. PicSay ti consente di creare fumetti divertenti da foto normali. Per acquistare e scaricare file audio, viene fornita l'applicazione Deezer, che fornisce l'accesso al servizio con lo stesso nome. Tutti i file dalla memoria del dispositivo possono essere inseriti nell'archivio cloud di 4Sync.

One Touch Live contiene una raccolta di applicazioni che molti utenti potrebbero trovare utili. Questo pacchetto include il browser Opera Mini, One Touch Backup, client LinkedIn, diversi giochi, chat video Skype e altre applicazioni.

Oltre alle applicazioni di cui sopra, lo smartphone è preinstallato: torcia, convertitore di valuta (Oanda), bussola, cronometro, timer.

Conclusione

Gli sviluppatori cinesi hanno creato un altro dispositivo di alta qualità. Alcatel One Touch Idol X 6040D ha dimensioni compatte. Si adatta comodamente alla tua mano. Lo smartphone è dotato di uno schermo nitido, luminoso e ricco sul quale è possibile guardare comodamente film e foto. Il dispositivo ha un'interfaccia interessante e un'ampia gamma di software preinstallati.

Il dispositivo non ha prestazioni molto elevate per la presenza di una piattaforma hardware economica. Un sottosistema grafico debole non consente di consigliare questo dispositivo ai giocatori. Ma il principale svantaggio dello smartphone è la mancanza di uno slot per schede di memoria. Questo inconveniente è in qualche modo compensato dal supporto per l'interfaccia OTG, che consente di collegare unità flash esterne.