Un monitor per auto non è un lusso, ma una comodità

Ricordi com'erano i primi monitor per auto? Ricorda? TV accendisigari. Bianco e nero. Montato su un siluro "Moskvich" o "Zhiguli", e per la loro installazione, dal lato del parabrezza era necessario posare una guarnizione di gomma o gommapiuma in modo che la TV stessa e il parabrezza dell'auto rimanessero intatti. La fase successiva è un registratore radio con display. Primo, sono piccoli, all'altezza di quella stessa radio. Inoltre, di più, il doppio della radio. E infine - retrattile ...

Il progresso non si ferma. E ora quasi tutte le auto moderne hanno un monitor e le auto premium ne sono dotate per impostazione predefinita.

Parlando delle funzioni che il monitor svolge in macchina, possiamo dire con sicurezza che ha molte facce. Le informazioni vengono visualizzate sul monitor da più fonti contemporaneamente. Evidenziamo alcuni possibili tipi di tali informazioni:

  • Segnale video durante la visione di programmi e film;
  • Navigazione GPS;
  • Dati DVR;
  • Registrazione da telecamere frontali e posteriori;
  • Dati per una telefonata in entrata o in uscita;
  • Guardare videogiochi;
  • Dati del computer di bordo del veicolo.

    Самые распространенные на сегодняшний день автомониторы, это автомониторы, встроенные в магнитолы. Их размеры могут начинаться от 3 дюймов и достигать 6-7 дюймового размера. Самые маленькие 3х дюймовые мониторы (8 см по диагонали) – не самый лучший вариант, изображение плохо просматривается, а вот 7 дюймовые мониторы (18 см по диагонали) – хорошо передают изображение и отлично просматриваются, по крайней мере, пассажирами, сидящими на передних сидениях.

    Anche le dimensioni del monitor del DVR o del navigatore GPS variano da 3x a 7 pollici, le dimensioni più comuni sono 4-5 pollici. Un monitor di queste dimensioni è del tutto sufficiente per visualizzare il percorso posto sul navigatore, velocità, distanza e altri indicatori. Il monitor per il DVR non viene utilizzato costantemente, ma solo di tanto in tanto. È abbastanza comodo visualizzare e modificare le informazioni su un simile monitor.Gli schermi di grandi dimensioni si trovano raramente nelle auto. I monitor da 12-15 pollici sono monitor da soffitto. Tali monitor sono ugualmente ben visibili a tutti i passeggeri delle auto e sono perfetti per guardare video, giocare o visualizzare qualsiasi altra informazione su di essi. Ma va notato che tali monitor sono adatti solo per veicoli con interni alti, come SUV, minivan e minibus.Nelle autovetture convenzionali, questi monitor interferiranno sia con i passeggeri che con il conducente.

    I luoghi più comuni per un montaggio appropriato e conveniente dei monitor:

    • Centro siluro

    Questo è il luogo più comune per il montaggio di monitor separati e monitor integrati nella radio. È questa posizione del monitor che fornisce libero accesso e una buona visione dell'immagine, sia per i passeggeri che per il conducente. Tuttavia, se il monitor si trova troppo in basso sul siluro, può interferire con il suo controllo libero e può anche bloccare parzialmente l'accesso alla leva del cambio.

    • Sul parabrezza (utilizzando una ventosa o un supporto)

    Questa disposizione è più adatta per i dispositivi che vengono periodicamente rimossi dalla loro sede. Può essere navigatori GPS, videoregistratori, comunicatori, ecc. Gli schermi di tali monitor sono piccoli, in modo da non interferire con la visuale del conducente quando l'auto è in movimento. I conducenti di solito rimuovono tali monitor dal titolare per apportare modifiche al loro lavoro. E quando si parcheggia un'auto, vengono rimossi per evitare di attirare i ladri di auto. Questo sistema di montaggio del monitor è scomodo a causa dell'elevato numero di fili che collegano il monitor alla presa dell'accendisigari da cui è alimentato.

    • Nello specchietto retrovisore, aletta parasole

    Un'innovazione nella disposizione dei monitor per auto è uno specchietto retrovisore. Questi monitor sono integrati. Le dimensioni ridotte di un tale monitor sono compensate dalla distanza ravvicinata dagli occhi del guidatore e del passeggero ed è conveniente per la visualizzazione. Tali monitor visualizzano le informazioni dai navigatori e dalle telecamere di retrovisione. È anche possibile montare monitor nelle alette parasole dell'auto.

    • Sul soffitto della cabina

    Se le dimensioni dell'auto consentono un tale montaggio del monitor, allora, senza dubbio, può essere definita una delle opzioni di montaggio più convenienti. Un ulteriore vantaggio di questa installazione del monitor può essere considerato la possibilità di ripiegarlo "nel soffitto", invisibilità e compattezza. Tuttavia, questa è un'opzione piuttosto costosa per l'installazione di un monitor.

    • Poggiatesta

    Per un comfort ancora maggiore per i passeggeri dei sedili posteriori, nelle auto premium, i monitor sono integrati nei poggiatesta dei sedili. Su tali monitor, è possibile trasmettere un segnale (visualizzando su tutti i monitor un film trasmesso dalla radio) e l'uso separato dei monitor.

    • Altri posti

    Il progresso tecnologico consente l'installazione di monitor in qualsiasi punto dell'auto, dal tubo di scarico al paraurti. Negli spettacoli televisivi sulla sintonizzazione automatica alla moda, hanno ripetutamente mostrato la possibilità di installare monitor nel bagagliaio di un'auto (per l'uso durante eventi di intrattenimento e picnic), nelle portiere dell'auto per scopi pubblicitari, nonché l'opzione di installare un monitor sul sedile del conducente. L'unica domanda che sorge è la necessità e il prezzo di tale installazione.

    Abbiamo esaminato alcuni tipi di monitor per auto e diverse opzioni per la loro installazione. Possiamo concludere: i monitor stanno migliorando sempre di più nelle nostre auto. È importante utilizzarli per aumentare la sicurezza del traffico. Non sorprende che sempre più auto vengano fornite dalle case automobilistiche con monitor integrati.

    Modo sicuro per te!