DECALCIFICAZIONE DELLA LAVATRICE - calcare nella lavatrice, come pulire (rimuovere, rimuovere), protezione e prevenzione delle lavatrici

Pulizia della lavatrice con acido citrico

Per pulire l'auto con acido citrico, preparare un panno morbido e acido citrico. Togli tutti gli indumenti dall'auto e lasciala girare al minimo. Versare 100-200 grammi di acido citrico nello scomparto del detersivo.

Vuoi che la tua lavatrice duri a lungo? Prevenire regolarmente il calcare! Poiché l'acqua del rubinetto è eccessivamente satura di micro particelle di metalli, calce e sali, pulirla ogni 2-3 mesi.

Non è necessario acquistare costose misure preventive per rimuovere il calcare nella lavatrice. Usa acido citrico, aceto al 9%, carbonato di sodio o cloro (a tua scelta). Dopo tale pulizia, la tua macchina non solo brillerà di pulizia, ma rimuoverà lo sporco e le incrostazioni anche nei luoghi più inaccessibili.

Prima di pulire la lavatrice, controllare se ci sono piccoli oggetti sotto gli elementi in gomma nel portello. La pulizia viene eseguita solo in modalità inattiva, quindi non dovrebbe esserci biancheria nel cestello. L'acido aggressivo non solo corroderà i depositi di calcare sulle parti interne, ma rovinerà anche le cose.

Come decalcificare una lavatrice con acido citrico:

  • versare 100-200 g di acido citrico nello scomparto della polvere,
  • impostare il ciclo di lavaggio più lungo a una temperatura di 90-95 ° C (modalità Cotone),
  • avvia il ciclo.

Per rimuovere il calcare dalle lavatrici, non usare mai succo di limone. La sua concentrazione è molto inferiore a quella dell'acido citrico, quindi non è efficace.

Come pulire una lavatrice con acido citrico e candeggina:

  • Mettere 200 g di acido citrico nel cassetto del detersivo,
  • Versare 1 bicchiere di candeggina direttamente nel cestello della macchina,
  • impostare la modalità cotone e avviare il ciclo.

È meglio eseguire una tale procedura per proteggere la lavatrice non più di una volta ogni 3 mesi per evitare che il cloro corroda le guarnizioni in gomma.

Ventilare la stanza mentre la lavatrice è in funzione, poiché il forte odore di vapore generato dalla combinazione chimica di cloro e calcare può influire negativamente sul tuo benessere.

Come decalcificare con acido citrico e soda:

  • aggiungere 100-150 g di acido citrico e 2-4 cucchiaini nel cassetto del detersivo. carbonato di sodio;
  • impostare il ciclo di lavaggio ad alta temperatura e avviare.

A proposito: con questa miscela puoi pulire facilmente le impastatrici dal calcare ostinato.

Prevenire le lavatrici dal calcare

Quando si lava il bucato, utilizzare addolcitori d'acqua:

  • aceto : al momento di mettere il bucato, oltre alla polvere, nella vaschetta di risciacquo versare l'aceto al 9% fino alla tacca massima (60 ml). Seleziona il ciclo di lavaggio minimo e imposta la temperatura a 60 ° C. Con l'uso regolare di questo metodo, il calcare non si accumula sulle parti interne della macchina. La biancheria risulterà morbida al tatto (compresi gli asciugamani di spugna). L'aceto neutralizzerà l'odore e il bucato non avrà odore di polvere;
  • « Calgon » e altri mezzi di calcare: non sciogliere il calcare, come si pensava, ascoltando la pubblicità, ma solo per evitare che si formi nelle parti della macchina, addolcendo la durezza dell'acqua. A differenza dei prodotti professionali che contengono acidi, Calgon contiene solo tripolifosfato di sodio e soda.

Ricorda: i prodotti disincrostanti professionali non vengono utilizzati durante il lavaggio, ma separatamente, eseguendo il ciclo al minimo.

Ora sai come decalcificare la tua lavatrice. Come pulisci la tua macchina? Condividi la tua esperienza nei commenti!

Il catalogo elettronico del nostro sito ha una buona selezione di prodotti chimici domestici. Ordina subito il prodotto. Domani consegneremo il tuo acquisto in un momento conveniente. Puoi anche ritirare la merce da solo presso uno qualsiasi degli uffici del nostro negozio.