Sony A5000

L'azienda giapponese Sony è oggi uno dei maggiori produttori di fotocamere mirrorless (o cosiddette di sistema) al mondo. In pochi anni, le fotocamere di sistema Sony nel loro segmento sono diventate alcune delle fotocamere migliori e più riconoscibili sul mercato. Fino a poco tempo, la linea di fotocamere mirrorless di Sony si chiamava "Alpha NEX" o semplicemente "NEX", ma alla fine del 2013 hanno deciso di abbandonare la parola "NEX" nel nome. Ora tutti i nuovi dispositivi di sistema vengono semplicemente con la lettera "A" nel nome (ad esempio, A3000, A5000, A6000), che significa "Alpha". In realtà, la system camera Sony A5000 è stata presentata per la prima volta al grande pubblico al CES 2014 World Consumer Electronics Show, tenutosi a gennaio 2014 negli Stati Uniti. In effetti, il dispositivo è una modifica al modello NEX-3N, sebbene i marketer di Sony lo stiano posizionando tra le fotocamere Alpha A3000,presentato in precedenza e il NEX-5T.

La prima cosa che sorprende il Sony A5000 sono le sue dimensioni molto compatte. Sony ha dichiarato in un comunicato stampa che l'A5000 era la fotocamera mirrorless più piccola e leggera al mondo con flash integrato al momento del suo lancio. Anche la parte tecnica del Sony A5000 è una buona notizia. Quindi, la fotocamera è dotata di un ampio sensore CMOS Exmor APS HD con una risoluzione di 20,1 megapixel, un moderno processore grafico BIONZ X, un attacco E, uno schermo LCD da 3 pollici che ruota di 180 gradi, un paio di microfoni stereo, porte microHDMI e USB, un flash pop-up integrato, Modulo Wi-Fi (con supporto NFC) per uno scambio dati veloce, batteria sostituibile. La fotocamera Sony A5000 è dotata di un sistema di messa a fuoco automatica con contrasto a 25 punti, un sistema di misurazione dell'esposizione a 1200 punti, può scattare foto in formato JPEG,e in RAW. Le riprese video qui vengono eseguite in formato AVCHD progressivo in piena risoluzione Full HD.

La fotocamera Sony A5000 è apparsa in vendita in Ucraina nella primavera del 2014. Il dispositivo è già disponibile nei colori della carrozzeria nero, bianco e argento. Tutti i colori primari, che di solito vengono utilizzati per decorare le fotocamere, sono utilizzati dai designer. Sebbene, dato che la fotocamera appartiene alla fascia di prezzo medio, potrebbe valere la pena realizzare il dispositivo in una quarta combinazione di colori (ad esempio, il rosso).

Se 2-3 anni fa il numero di fotocamere di sistema sul mercato poteva essere contato sulle dita di entrambe le mani, nel 2014 la gamma e, di conseguenza, la concorrenza tra i produttori in questo segmento di apparecchiature fotografiche digitali sta già iniziando a fuori scala. Ad esempio, fotocamere come Nikon 1 V2, Olympus E-PM2, Fujifilm FinePix X-A1, Panasonic DMC-GF6, Samsung NX-300 e altre possono competere con Sony A5000.

Conoscenza

Affermare la Sony A5000 come la fotocamera di sistema più piccola al mondo è, ovviamente, controverso, ma il fatto che sia sicuramente la fotocamera mirrorless più piccola di Sony non può essere negato. In termini di dimensioni, il dispositivo in esame è leggermente più grande del compatto Sony Cyber-shot RX 100 II. Ma questo, ovviamente, non include l'obiettivo rimovibile. Guarda tu stesso, la larghezza del Sony A5000 è di circa 110 millimetri e lo spessore è di quasi 35 millimetri. In questo caso il peso della fotocamera completa di batteria e memory card (ma senza obiettivo) è di circa 270 grammi. Naturalmente, in questo stato, la fotocamera si adatterà facilmente alla tasca della camicia o dei pantaloni, dove non interferirà. Ma non appena si collega un obiettivo alla fotocamera, il suo peso aumenterà immediatamente di 100 grammi o più (a seconda del tipo di obiettivo, ad esempio, con un peso balena di circa 380 grammi). Per non parlare del fatto che l'obiettivo aumenterà di dimensioni,il che significa che non puoi mettere una macchina fotografica in tasca. In questo caso l'operazione sarà facilitata dalla tracolla in dotazione o da qualche tipo di borsa. Il design della Sony A5000 è realizzato nello stile aziendale delle fotocamere della famiglia NEX. Possiamo dire che l'aspetto della novità è una sorta di simbiosi dei design delle fotocamere NEX-3N e NEX-5T. Il corpo compatto dell'A5000 è dotato di un massiccio attacco a baionetta e di un'ampia impugnatura ergonomica sul lato destro. Questa maniglia offre una presa comoda e, grazie alla superficie scanalata, consente di tenere saldamente in mano la fotocamera. Nonostante le dimensioni ridotte della fotocamera, l'ergonomia rimane confortevole. Puoi anche tenere la fotocamera con la mano sinistra vicino all'obiettivo. La custodia del Sony A5000 è in plastica (ecco perché è così leggera), ma questa plastica è abbastanza resistente. La sua superficie è opaca, perché lo sporco,le impronte digitali non indugiano sulla superficie e non scivolano nella mano. La custodia è resistente ai danni meccanici (entro limiti ragionevoli, ovviamente). In generale, l'esperienza estetica della fotocamera è molto positiva.

La nuova fotocamera mirrorless è dotata di un nuovo sensore. Si tratta di un sensore CMOS Exmor APS HD in formato APS-C (23,2 x 15,4 mm). La sua novità, prima di tutto, è che utilizza un'elevata risoluzione effettiva di 20,1 megapixel (i sensori da 16 megapixel sono stati installati sulle ultime telecamere della famiglia NEX). APS-C è la dimensione fisica tradizionale dei sensori della fotocamera del sistema Sony. È più grande dei sensori utilizzati sulle fotocamere mirrorless Nikon (CX) o Olympus e Panasonic (Micro 4/3 "). A proposito, i sensori APS-C sono utilizzati su fotocamere SLR amatoriali e semi-professionali. La qualità dell'immagine ottenuta da tali sensori è fuori dubbio. Grazie a tale matrice, in particolare, si scopre di scattare una foto con uno sfondo sfocato. Per convertire ed elaborare i dati digitali che provengono dalla matrice,utilizza un processore grafico aggiornato e migliorato Bionz X. A proposito, lo stesso viene utilizzato sulle fotocamere premium dell'azienda: Sony Alpha A7 e Sony RX10. Il processore è in grado di elaborare grandi quantità di dati, sopprimendo vari rumori e migliorando la qualità dell'immagine risultante. È grazie al potente sistema di elaborazione delle immagini che la fotocamera è in grado di riprendere clip AVCHD con risoluzione fino a Full HD.

La fotocamera utilizza tradizionalmente un attacco E con un'interfaccia a 10 pin, sviluppato appositamente per il sistema mirrorless da specialisti Sony. Ovviamente, un fattore importante nella scelta di una fotocamera di sistema è la flotta disponibile di obiettivi di marca. Con questo, Sony è in completo ordine. Quindi, a partire dal 2014 ci sono:

  • -10 diversi obiettivi zoom, inclusi whale, zoom tele / foto, ecc. Ad esempio, 70-200 mm f / 2.8, 10-18 mm f / 4, PZ 16-50 mm f / 3.5-5.6, 18-200 mm f / 3.5-6.3, ecc.
  • -5 diversi obiettivi principali, inclusi 16 mm f / 2.8, 50 mm f / 1.8, 35 mm f / 1.8, 20 mm f / 2.8, ecc.
  • -Obiettivo macro 30mm f / 3.5 Obiettivo macro.
  • -5 lenti create in collaborazione con la leggendaria azienda tedesca Carl Zeiss. Si distinguono per l'ottica e l'assemblaggio di altissima qualità. Questi sono Sonnar T * 24 mm F / 1.8, Vario-Tessar T * E 16-70 mm F / 4, Sonnar T * FE 55 mm F / 1.8 ZA, Sonnar T * FE 35 mm F / 2.8, Vario-Tessar T * E 24-70 mm F / 4.
  • -obiettivi compatibili Sigma e Tamron.

La flotta di obiettivi con attacco E è in continua espansione. Sony produce anche vari adattatori e assemblaggi per obiettivi con attacco A, di cui ce ne sono diverse dozzine nell'arsenale dell'azienda. Inoltre, sul mercato sono presenti vari adattatori che consentono di installare obiettivi con altri supporti (ad esempio Canon EF, Contax, Leica, Micro 4: 3, Nikon, Pentax, vecchi tipi sovietici M42, M39, ecc.). Pertanto, non ci saranno problemi con gli obiettivi compatibili.

Tutti gli obiettivi a marchio Sony sono di ottima qualità, sono realizzati in metallo, plastica resistente e hanno elementi in gomma. Le lenti balena possono anche essere disponibili in diversi tipi di combinazioni di colori. Il Sony A5000 può essere fornito come corpo macchina (solo fotocamera) o come kit con un kit o un altro obiettivo Sony. Ad esempio, abbiamo fornito un obiettivo PZ 16-50 mm f / 3.5-5.6 con Power Zoom elettromeccanico e sistema di stabilizzazione integrato. L'obiettivo è universale, adatto a quasi tutti i tipi di riprese. Durante il funzionamento, tu stesso capirai di quali lenti o obiettivi aggiuntivi hai bisogno.

Sul pannello frontale, oltre all'attacco a baionetta, sono installati solo una lampada di illuminazione autofocus e un pulsante di rilascio dell'obiettivo.

Nella parte superiore della fotocamera, puoi vedere l'interruttore di alimentazione, il pulsante di rilascio dell'otturatore, la leva dello zoom, due microfoni stereo, il contrassegno del piano focale, il pulsante di registrazione video, il flash incorporato e un pulsante per attivarlo. Il flash salta fuori da sotto la superficie del pannello superiore dopo aver premuto il pulsante corrispondente. La potenza del flash è sufficiente per scattare a una distanza di 6-7 metri. È possibile scattare senza flash o utilizzando la modalità automatica, la modalità di riempimento, la sincronizzazione lenta, la sincronizzazione sulla seconda tendina e altro ancora. Non è disponibile alcun "attacco rapido" per il collegamento di flash esterni.

Su ciascun lato della fotocamera è presente un occhiello in metallo per il fissaggio delle staffe della tracolla. Ci sono anche bulloni che collegano gli elementi del corpo. Inoltre, un modulo NFC (per il tocco) si trova appena sotto la superficie del pannello destro. Sul pannello di sinistra, il produttore ha posizionato un ampio scomparto che combina porte USB / A / V e HDMI, un indicatore di carica e uno slot per una scheda di memoria. Lo scomparto è ermeticamente coperto da un'ampia copertura in plastica per impedire l'ingresso di polvere e umidità. La maggior parte delle fotocamere Sony moderne supporta schede di memoria Memory Stick (PRO Duo, XC-HG Duo, PRO-HG Duo) e SD (SDHC, SDXC). Puoi utilizzare schede fino a 64 GB. Per esempio,Una tipica scheda da 4 GB può contenere facilmente circa 500 foto JPEG (170 scatti RAW) o un filmato AVCHD di 20 minuti in risoluzione Full HD. È anche possibile utilizzare schede Eye-Fi con un chip wireless.

Non ci sono più elementi sul pannello posteriore della fotocamera che su una fotocamera compatta convenzionale. Qui si trovano:

  • -pulsante "Riproduci";
  • -pulsante "Menu";
  • -pulsante "Aiuto / Elimina";
  • - multi-selettore a rotazione per la navigazione con i pulsanti "OK", "Giù / Compensazione esposizione /", "Sinistra / Autoscatto / Burst", "Destra / ISO", "Su / Disp".
  • -Schermo LCD orientabile con proporzioni di 16: 9. Questo display lascia una buona impressione nel complesso. È grande (diagonale fino a 3 pollici), riflette perfettamente i colori, ha un contrasto eccellente. Lo schermo ha una buona luminosità, che, tra l'altro, può essere regolata manualmente. Quando la luce solare diretta colpisce lo schermo, l'immagine è normalmente visibile. Il display può essere ruotato lungo l'asse orizzontale fino a 180 gradi, ottenendo l'angolo di visione più confortevole. Pertanto, è possibile scattare anche autoritratti. Il principale svantaggio dello schermo è che ha una risoluzione molto bassa (come per una fotocamera moderna di questa categoria di prezzo) di 460.000 pixel. Il controllo tattile del display non è supportato.

Nella parte inferiore della fotocamera ci sono 3 bulloni che collegano gli elementi del corpo e 2 bulloni che collegano i pannelli del display, oltre a un connettore per treppiede in metallo, 2 adesivi con informazioni (codice QR, numero di serie, ecc.) E un coperchio del fermo che copre il vano batteria. La batteria qui è agli ioni di litio, ha una capacità di 1080 mAh. Secondo la valutazione CIPA, una carica completa dovrebbe essere sufficiente per 420 scatti (con un approccio economico, potrebbe essere sufficiente per un numero maggiore). È necessario caricare la batteria utilizzando l'alimentatore, il tempo di ricarica è di circa 3,5-4 ore.

_ ** Il set standard include: ** _ fotocamera, batteria, caricabatterie, cavo di alimentazione, cavo USB, tracolla con marchio, 1 o 2 obiettivi (o nessun obiettivo se versione corpo), disco del software, manuale utente, scheda di garanzia, brochure pubblicitaria. Altri accessori di marca includono obiettivi eleganti, custodie, un supporto esterno per accessori, adattatori, adattatori per altri obiettivi, ecc. Ci sono anche molti accessori non di marca (custodie, detergenti per lenti, borse, treppiedi, ecc.). La fotocamera Sony A5000 è prodotta in Thailandia, il che dovrebbe accontentare gli oppositori dell'assemblea cinese.

Per utilizzare appieno la telecamera (con il corretto funzionamento di tutte le sue funzioni), è necessario impostare alcuni parametri importanti dopo il primo avvio. Questa è, prima di tutto, lingua, data e ora (nonché il loro formato), fuso orario. Il menu principale è molto semplice e logico, l'interfaccia grafica stessa è carina. Il menu è composto da 6 sezioni principali: "Impostazioni di ripresa", "Impostazioni utente", "Wireless", "Applicazione", "Riproduzione", "Impostazioni".

Come hai già notato, non c'è un quadrante sul pannello superiore con il quale puoi cambiare modalità di scatto. Le modalità sono controllate tramite il menu della fotocamera nella sezione "Impostazioni di scatto". Puoi scegliere una delle 9 modalità offerte:

  • - "Intelligent Auto" è la modalità automatica più semplice ed è consigliata per condizioni di ripresa normali. La fotocamera esegue tutte le impostazioni e riconosce automaticamente la scena per le condizioni di ripresa correnti. La modalità è semplice e diretta anche per un principiante.
  • - "Super Auto" - modalità automatica avanzata. Utilizzare per la ripresa in condizioni difficili (come soggetti con scarsa illuminazione o controluce). Anche lo scatto continuo può essere attivato immediatamente. In questa modalità, puoi anche creare un'immagine composita (1 immagine da più foto). Pertanto, nella modalità "Super Auto", è possibile ottenere una foto di qualità superiore.
  • - "P" - esposizione automatica programmata.
  • - "S" - impostazione della velocità dell'otturatore.
  • - "A" - impostazione del diaframma.
  • - "M" - esposizione manuale.
  • - "SCN" - modalità scena. Comprende diversi programmi di scena con impostazioni predefinite ottimizzate per condizioni di ripresa specifiche. In realtà, dal titolo della trama è facile capire per quali condizioni è necessaria l'una o l'altra trama. Ad esempio, Ritratto (sfocare lo sfondo, ammorbidire i toni della pelle), Sport (riprendere soggetti in movimento), Tramonto (saturare i toni del rosso), Macro (riprendere primi piani), Ritratto notturno, Elimina sfocatura da movimento "(ripresa in interni senza l'uso del flash), ecc.
  • - "Vista panoramica". La modalità consente di riprendere immagini panoramiche grandangolari. Vengono creati disponendo diverse fotografie standard consecutive. La fotocamera stessa compone il panorama, trasferisce le immagini al computer. Non è necessario utilizzare software speciale qui.
  • - "Video" - modalità video. Ne parleremo più in dettaglio di seguito.

È possibile accedere al menu di anteprima di foto e video in due modi: utilizzando il pulsante "Riproduci" sul retro della fotocamera, oppure utilizzando la voce "Riproduci" nel menu principale. Una caratteristica distintiva delle fotocamere Sony è il raggruppamento separato per la riproduzione di file di foto, file video AVCHD e file MP4. I file vengono visualizzati a pieno formato o miniature (12 o 30 per display). Le immagini possono anche essere visualizzate come una presentazione. È possibile ingrandire le foto per visualizzarne di piccole. Quando si visualizza un'immagine a schermo intero, è possibile attivare la visualizzazione di informazioni dettagliate sulla foto (apertura, bilanciamento del bianco, ISO, velocità dell'otturatore, ecc.) E istogramma. Da questo menu è possibile selezionare le immagini desiderate e inviarle per la stampa. Le foto possono anche essere modificate (ruotate, ritagliate).Durante la riproduzione di video, puoi riavvolgere fino al punto desiderato, riprodurre la registrazione al rallentatore. È possibile trasferire tutti i file di foto e video su un altro supporto, eliminarli o proteggerli dall'eliminazione.

Nel menù “Impostazioni” si propone di impostare i parametri di base della telecamera. Ad esempio, qui è possibile regolare la luminosità del display (e persino attivare una modalità schermo speciale per le riprese con tempo soleggiato), il volume dei suoni (livello del suono durante la riproduzione e volume dei suoni del sistema della fotocamera), i parametri della scheda Eye-Fi, la visualizzazione di un menu a mosaico. Qui puoi anche attivare la modalità di risparmio energetico, configurare USB, connessioni HDMI, impostare la lingua, la data e l'ora, il fuso orario, la numerazione dei file, creare cartelle, formattare la scheda di memoria, visualizzare la versione del firmware della fotocamera, ripristinare le impostazioni di fabbrica, ecc.

Naturalmente, la fotocamera è dotata di molte funzionalità avanzate che torneranno utili sia per la fotografia che per i video. Vale la pena evidenziare le seguenti funzioni:

  • -Ottico (dipende dall'obiettivo), intelligente (fino a 2x) e zoom digitale (fino a 8x).
  • -Aumentare la chiarezza dell'immagine.
  • -BULB - modalità di esposizione lunga.
  • -Riduzione occhi rossi.
  • - Compensazione dell'esposizione flash.
  • -Autofocus singolo e continuo.
  • -Messa a fuoco manuale.
  • -Messa a fuoco diretta (manuale + automatica).
  • -Selezione dell'area di messa a fuoco.
  • -Focus / blocco dell'esposizione.
  • -Aumentata area di messa a fuoco.
  • - Evidenziazione dei contorni a colori durante la messa a fuoco.
  • -Tracking autofocus.
  • -Focus illuminazione.
  • -Misurare la distanza esatta dall'oggetto.
  • -Selezione del tipo di misurazione.
  • -Regola il livello di luminosità (zebra).
  • - Modalità Broccia. Funziona in diversi modi secondari: Scatto continuo, Priorità velocità (velocità di scatto più veloce), Autoscatto (10 o 2 secondi di ritardo per lo scatto), Autoscatto continuo (scatto continuo dopo 10 secondi di ritardo), BRK C "(Bracketing continuo)," BRK S "(bracketing numero di scatti)," BRK WB "(bracketing del bilanciamento del bianco)," BRK DRO "(bracketing ottimizzato della gamma dinamica).
  • -Un autoritratto.
  • -Controllo manuale della sensibilità ISO.
  • -Regolazione manuale del bilanciamento del bianco.
  • -Regola manualmente la saturazione.
  • -Regolazione manuale del contrasto.
  • -Regolazione manuale della nitidezza.
  • -DRO - ottimizzazione della gamma dinamica.
  • -HDR - High Dynamic Range.
  • -Effetti speciali. Consentono di elaborare le fotografie utilizzando filtri di colore: "Fotocamera economica" (creando un'immagine con angoli ombreggiati e luminosità ridotta), "Schematizzazione" (immagine ad alto contrasto), "Retro" (effetto di una vecchia foto), "Estrazione colore" (mantenendo solo il colore selezionato, altri colori sono bianco e nero), "Soft focus", "HDR Painting", "Miniature", "Watercolour" (l'immagine sembra dipinta con acquerelli), ecc.
  • -Stile creativo. La funzione consente di selezionare lo schema dei colori dell'immagine. Ad esempio, "Standard", "Vivid", "Seppia", "Bianco e nero" e così via.
  • -Selezione dello spazio colore.
  • - Identificazione e registrazione delle persone.
  • -Cattura un sorriso.
  • -Registrare la data e l'ora sull'immagine.
  • -Soppressione del rumore.
  • -Correzione dell'ombreggiatura.
  • -Correzione delle aberrazioni cromatiche.
  • -Correzione della distorsione.
  • -Stampa fotografica diretta.
  • -Modalità di volo (disattiva le connessioni wireless).

Tiro

La fotocamera si accende rapidamente. Solo un paio di secondi dopo aver premuto la leva di accensione, il Sony A5000 è pronto a servirti. A differenza delle fotocamere moderne più costose dotate di sistemi di messa a fuoco ibridi (ad esempio Sony A6000), il dispositivo che stiamo prendendo in considerazione ha un sistema di autofocus a contrasto convenzionale. Puoi concentrarti su 25 punti. La messa a fuoco può essere eseguita sia in modalità automatica che manuale e combinata. In modalità manuale, varie funzioni ausiliarie vengono in soccorso. In generale, il sistema di messa a fuoco funziona in modo abbastanza preciso e veloce. Possono verificarsi alcune imprecisioni con il rilevamento della messa a fuoco. Quando si utilizza un obiettivo balena, la fotocamera mette a fuoco in media in 0,2-0,4 secondi, che si trova nella posizione grandangolare dell'obiettivo.Quando si scatta in una stanza buia o al tramonto, il tempo di messa a fuoco potrebbe essere più lungo. A proposito, quando si ingrandisce, la parte anteriore dell'obiettivo si estende in avanti di circa 2 centimetri. La velocità di scatto (obiettivo del kit) senza flash è di circa 1,2-1,4 fotogrammi al secondo, con flash - 0,8-0,9 fotogrammi al secondo. Puoi sfruttare al massimo la fotocamera in modalità burst. Ad esempio, a piena risoluzione nei formati JPEG o RAW, il Sony A5000 scatta a circa 3,5-4 fotogrammi al secondo. Crediamo che questa prestazione sia sufficiente.Ad esempio, a piena risoluzione nei formati JPEG o RAW, il Sony A5000 scatta a circa 3,5-4 fotogrammi al secondo. Crediamo che questa prestazione sia sufficiente.Ad esempio, in piena risoluzione nei formati JPEG o RAW, il Sony A5000 scatta a circa 3,5-4 fotogrammi al secondo. Crediamo che questa prestazione sia sufficiente.

È possibile scattare foto in formato file RAW (l'elaborazione digitale tramite fotocamera non viene eseguita, è necessario elaborare le foto su un computer) e JPEG (elaborazione tramite fotocamera, è possibile scegliere 2 tipi di compressione file). È anche possibile scattare contemporaneamente in RAW + JPEG. Si propone di scattare foto con proporzioni 3: 2 e 16: 9. Saranno disponibili le seguenti risoluzioni: "L" (5456x3632 e 5456x3064 pixel), "M" (3872x2576 e 3872x2176 pixel) e "S" (2736x1824 e 2736x1536 pixel). Ad esempio, una foto con risoluzioni di tipo "L" può essere stampata su carta di qualsiasi formato fino ad A1 / A2, con risoluzioni "M" - su qualsiasi formato di carta fino ad A3, con risoluzioni di tipo "S" - su qualsiasi formato di carta fino ad A4 / A5 e inferiore.

Durante il funzionamento, il Sony A5000 lascia una doppia sensazione. Da un lato, la fotocamera può fare molto. Quindi, è dotato di modalità di scatto sia automatica (due modalità automatiche, programmi scena) che manuale, ha molte funzioni utili e modalità ausiliarie (scatto continuo, HDR, bracketing, scatto panoramico, ecc.) E può persino scattare in formato RAW. Quelli. teoricamente, il dispositivo può soddisfare le esigenze sia dei dilettanti che dei professionisti. Ma in pratica, la fotocamera Sony A5000 non sarà molto comoda per i professionisti. manca connettori per il collegamento di accessori esterni (non sarà possibile utilizzare unità flash, ecc.), e il controllo manuale qui non è molto sviluppato (ad esempio, non ci sono ghiere di controllo delle funzioni, pulsanti programmabili dedicati, ecc.). Pertanto, riteniamo che la fotocamera sia più focalizzata sugli amatori avanzati.Separatamente, va notato che il Sony A5000 ha un gran numero di effetti speciali e combinazioni di colori interessanti che ti aiuteranno a ottenere un'immagine insolita senza ricorrere all'elaborazione delle foto su un personal computer. Non ci sono lamentele sulla qualità delle foto. Anche quando si scatta con un obiettivo balena, non c'è nulla di cui lamentarsi. La qualità è la stessa delle reflex digitali con sensore del raccolto. Le immagini si distinguono per la riproduzione realistica dei colori, buona chiarezza. Il bilanciamento del bianco e l'esposizione vengono regolati correttamente anche nelle modalità automatiche. Per combattere tutti i tipi di aberrazione cromatica e distorsione, la fotocamera dispone di funzioni speciali.Anche quando si scatta con un obiettivo balena, non c'è nulla di cui lamentarsi. La qualità è la stessa delle reflex digitali con sensore del raccolto. Le immagini si distinguono per la riproduzione realistica dei colori, buona chiarezza. Il bilanciamento del bianco e l'esposizione vengono regolati correttamente anche nelle modalità automatiche. Per combattere tutti i tipi di aberrazione cromatica e distorsione, la fotocamera dispone di funzioni speciali.Anche quando si scatta con un obiettivo balena, non c'è nulla di cui lamentarsi. La qualità è la stessa delle reflex digitali con sensore del raccolto. Le immagini si distinguono per la riproduzione realistica dei colori, buona chiarezza. Il bilanciamento del bianco e l'esposizione vengono regolati correttamente anche nelle modalità automatiche. Per combattere tutti i tipi di aberrazione cromatica e distorsione, la fotocamera dispone di funzioni speciali.

Rumore e fotografia notturna

Il sensore Sony A5000 ha una gamma di sensibilità abbastanza ampia, che consente di scattare foto di qualità eccellente con diversi livelli di illuminazione. Ciò è stato ottenuto grazie a una matrice high-tech e un potente processore. Quindi, la sensibilità del sensore della fotocamera in esame varia nell'intervallo ISO 100-16000. L'impostazione viene eseguita sia in modalità automatica che in manuale secondo le posizioni ISO 100/125/160/200/250/320/400/500/640/800/1000/1250/1600/2000/2500/3200/4000/5000 / 6400/8000/10000/12800/16000). La qualità delle immagini scattate con ISO 100-1600 non solleva obiezioni. Alcuni segni di rumore diventano già evidenti a ISO 3200 e ISO 6400. Ma a ISO 12800 e ISO 16000 c'è già molto più rumore e distorsione del colore, quindi la qualità della foto può essere scarsa. Usa gli ultimi 2 valori il meno possibile.

La fotocamera Sony A5000 potrebbe rivelarsi un ottimo strumento per la fotografia notturna. Quindi, l'esposizione massima qui è di 30 secondi, ma c'è anche una modalità Bulb, che ti consente di utilizzare esposizioni più lunghe. Quelli. controllando i parametri di esposizione, è possibile ottenere una buona qualità dell'immagine. Anche per la fotografia serale e notturna, è possibile utilizzare programmi scena speciali, modalità HDR e bracketing e altri.

Utilizzo del Wi-Fi

Come hai già capito, la fotocamera A5000 è dotata di moduli Wi-Fi e NFC. Quest'ultimo è utile per impostare una connessione wireless con un semplice tocco (in questo caso non è necessario inserire una password di rete). La fotocamera trova rapidamente le reti disponibili nel raggio d'azione. È possibile scaricare varie applicazioni (PlayMemories Camera Apps) sulla fotocamera tramite Internet per scattare e modificare le foto. Sono inoltre disponibili funzioni standard per il trasferimento di file su smartphone, tablet o computer. È necessario installare un'applicazione speciale PlayMemories sul tuo smartphone, che ti consentirà non solo di trasferire informazioni, ma anche di controllare la fotocamera.

Riprese video

Come le telecamere della famiglia NEX, il dispositivo in questione può girare video in due formati: AVCHD (per la riproduzione su pannelli ad alta definizione) e MP4 (per la visualizzazione su PC o il caricamento su Internet). Per il formato AVCHD, vengono fornite le seguenti opzioni:

  • -FX - 1920 x 1080 pixel (16: 9), 60 o 50 fotogrammi al secondo, bit rate 24 o 17 Mbps.
  • -FH - 1920 x 1080 pixel (16: 9), 25 o 24 fotogrammi al secondo, bit rate 24 o 17 Mbps.

Per il formato AVCHD, vengono fornite le seguenti opzioni:

  • -1440 - 1440x1080 pixel, bitrate 12 Mbps.
  • -VGA - 640x480 pixel (4: 3), bit rate 3 Mbps.

L'audio per il video viene registrato in formato stereo; è presente un filtro antirumore per eliminare la distorsione. Autofocus supportato. Se usi un obiettivo zoom con stabilizzatore, allora, ovviamente, puoi usare lo zoom ottico, il sistema di stabilizzazione è attivo. Tramite interfacce USB / A / V o HDMI, la fotocamera può essere collegata direttamente a una TV o a un media center

Verdetto finale

Professionisti:
  • • dimensioni compatte paragonabili a una telecamera convenzionale;
  • • buona qualità costruttiva;
  • • CMOS Exmor HD a matrice di grandi dimensioni con una risoluzione di 20 megapixel e le dimensioni fisiche di APS-C, come una DSLR;
  • • moderno processore grafico BIONZ X;
  • • controllo semplice;
  • • 1 o 2 lenti incluse;
  • • ampia gamma di obiettivi E-mount;
  • • compatibile con obiettivi Sony A (adattatore richiesto);
  • • è possibile utilizzare lenti di vari sistemi tramite un adattatore;
  • • Porte HDMI e USB;
  • • flash incorporato;
  • • Schermo girevole da 3 pollici;
  • • Moduli Wi-Fi + NFC;
  • • È possibile installare le app Sony PlayMemories;
  • • microfoni stereo;
  • • 2 modalità automatiche, programmi scena, effetti speciali, modalità di ripresa panoramica e ripresa continua;
  • • modalità manuali P, S, A, M, HDR, DRO, modalità bracketing;
  • • puoi scattare foto in JPEG e RAW;
  • • puoi girare video in AVCHD (in piena risoluzione Full HD) e MP4;
I contro:
  • • alto prezzo;
  • • non è possibile utilizzare accessori esterni (flash, ecc.);
  • • non c'è un disco dedicato per le modalità;
  • • gli effetti speciali sono disponibili solo quando si scatta in formato JPEG;

Di conseguenza, risulta che la Sony A5000 è una fotocamera avanzata e funzionale progettata per amatori e appassionati (fotografi un po 'più avanzati). Per professionisti e semi-professionisti, questo dispositivo non sarà molto conveniente, perché limita l'uso di accessori esterni. Il resto della Sony A5000 potrebbe competere con le DSLR.