Recensione Asus G73Jh-TZ008V

I laptop da gioco sono sempre un duro compromesso. Sebbene i processori, la RAM e la capacità del disco rigido non siano in alcun modo inferiori ai sistemi desktop, ciò non si applica all'elemento più importante di un computer da gioco: una scheda video. Tuttavia, il nuovo prodotto Asus utilizza l'ultima GPU mobile ATI Mobility Radeon HD 5870 . È un chip molto veloce e moderno in grado di competere su un piano di parità con i sistemi desktop. Ha il pieno supporto per DirectX 11 , che è un vantaggio decisivo in quanto i giochi moderni stanno passando a un nuovo standard grafico.

Non contento solo di una grafica veloce, l' Asus G73Jh ha un hardware impressionante nel complesso. Il laptop è alimentato dal più recente processore quad- core Intel Core i7 , che, quando passa alla modalità turbo, overclock dallo standard 1.6 GHz a un super veloce 2.8 GHz . A bordo c'è anche una memoria DDR 3 da 8 GB , che è più della maggior parte dei computer desktop moderni. Inoltre, G73Jh ha due dischi rigidi con una capacità di 500 GB , mentre stanno lavorando a un più ragionevole 7.200 giri / min rispetto ai modelli precedenti di 5400 giri / min.

Il laptop visualizza le immagini su uno schermo Full HD da 17,3 pollici , con una risoluzione di lavoro di 1920 x 1080, che non ti farà annoiare con il potente chip grafico di ATI. Il laptop è inoltre dotato di avanzati moduli Wi-Fi Wirelesss-N e Bluetooth 2.1 + EDR .

Il design del G73 , secondo Asus , è stato ispirato dal caccia F117 Nighthawk Stealth . Ciò è dimostrato non solo dall'aspetto elegante del laptop, ma anche dalle sue dimensioni impressionanti, la larghezza è di 42 cm e il peso è di 3,85 kg .

Potresti aver intuito che il G73 non si adatta alla maggior parte delle borse per laptop, quindi Asus ha fornito con cura uno zaino Republic of Gamers di alta qualità . Oltre a uno scomparto per laptop, questo attraente zaino nero ha scomparti aggiuntivi e una tasca in rete per bottiglie. Lo zaino è molto pratico e comodo, anche se non economico. Inoltre, Asus ha introdotto un discreto set di cuffie, che si aggiunge al costo del set.

Tornando al design, il G73 . Il laptop Stealth combina linee spigolose pulite, qui non troverai curve, design come un combattente, realizzato in uno stile aggressivo. Esternamente, il laptop è dipinto in un morbido colore nero opaco, che non solo nasconde perfettamente le impronte digitali, ma rende anche la novità più pratica: vorrai sicuramente portare questo mostro con te.

Aprendo il laptop, vediamo le cornici grigie attorno allo schermo e la tastiera è liscia al tatto. Sotto la tastiera, la superficie è leggermente ruvida per evitare che i palmi sudati scivolino. La qualità costruttiva è eccellente e non siamo stati in grado di rilevare giochi o cigolii indesiderati.

Ancora una volta, seguendo l'esempio del Nighthawk Stealth, gli ingegneri Asus hanno aggiunto un sottile bagliore blu sotto lo schermo e hanno anche illuminato la tastiera, il pulsante di accensione e una serie di altri pulsanti funzione. Il bagliore è molto morbido e non può essere visto alla luce del giorno e può anche essere spento del tutto.

Nel complesso, l' Asus G73Jh sembra finora un prodotto premium. Come con molti nuovi laptop, Asus utilizza uno stile isolato nella tastiera. Tutti i tasti sono sottili e precisi, il feedback, sebbene debole, è comunque ben distinguibile. E l'enorme poggiapolsi inclinato e strutturato offre un ambiente confortevole per la digitazione. C'è un leggerissimo gioco al centro della tastiera, ma non rovina l'impressione generale. L'unica cosa che ci ha deluso è stata la mancanza di pulsanti speciali per associare le macro a loro; i giocatori avrebbero probabilmente trovato utile questa funzione.

Come la tastiera, il touchpad dell'Asus G73Jh è molto piacevole da usare. È grande e sensibile. Tuttavia, per i giochi, in ogni caso, la presenza di un mouse è d'obbligo.

Per quanto riguarda le porte, il nuovo prodotto non è male equipaggiato, ma non eccezionale. A bordo ci sono quattro porte USB 2.0 (due su ciascun lato), uscite video VGA e HDMI , uscite per cuffie e microfono da 3,5 mm , un lettore di schede di memoria e una porta Gigabit Ethernet. Questo modello avrebbe anche eSATA, uno slot ExpressCard e USB 3.0, ma Asus non li ha inclusi nella confezione. Per quanto riguarda quest'ultimo, Asus ha già iniziato a incorporarli in alcuni dei suoi modelli di punta.

D'altra parte, l' Asus G73Jh ha un'acustica straordinaria. In effetti, il sistema a 2.1 canali offre il miglior suono che abbiamo mai sentito da un laptop. Non solo gli altoparlanti stereo offrono un suono nitido e privo di distorsioni a livelli di volume elevati, ma il subwoofer aggiunge anche bassi sostanziali. Il sistema di altoparlanti è supportato da un chip audio EAX Advanced HD 4.0 integrato che ti consente di liberare tutto il potenziale del gioco. Ovviamente questa acustica non può essere paragonata ai modelli desktop, ma rispetto ai laptop è chiaramente in testa.

Lo schermo dell'Asus G73Jh è abbastanza buono. L'eccellente riproduzione dei colori, la risoluzione Full HD e una diagonale da 17,3 pollici abbastanza ampia ti offrono un'ottima atmosfera di gioco. Sebbene angoli di visualizzazione piuttosto stretti possano rovinare l'impressione generale, non possiamo non notare che lo schermo del nuovo elemento non soffre di uno spostamento del contrasto come la maggior parte dei pannelli TN. Tuttavia, se vuoi davvero il miglior display, allora Dell è fuori dalla concorrenza, assicurati di dare un'occhiata a Dell Studio XPS 16 .

Come abbiamo già detto, il cervello di questo modello è il processore mobile Intel Core i7, la cui frequenza di clock cambia a seconda del carico e può raggiungere un massimo di 2.8 GHz. Questa velocità di un processore quad-core fornisce prestazioni eccellenti, come dimostra l'ottimo punteggio nel benchmark PCMark Vantage .

A un esame più attento, puoi vedere che il precedente Asus G60j ha superato il suo successore, ma questa differenza non è molto significativa e l'Asus G73Sh è ancora una macchina molto potente in grado di gestire giochi moderni o codifica video HD senza problemi.

Tuttavia, questo test suggerisce se non sarebbe meglio, invece di 8 GB di RAM, installare 4 GB e spendere i soldi risparmiati su un processore più avanzato. Ovviamente, se hai bisogno di molta memoria, Asus si è preso cura di questo. La novità arriva con un sistema operativo preinstallato a 64 bit Windows 7 Home Premium , in modo che venga utilizzata l'intera memoria.

Quando si tratta di alimentazione a batteria, questo è sempre stato un punto debole in tutti i laptop da gioco. Nonostante la grande batteria da 8 celle da 5.200 mAh , il nuovo prodotto di Asus manca di stelle dal cielo.

Nel test con riproduzione DVD, alla massima luminosità, lo schermo del Toshiba Qosmio X500-10T, che ha resistito un'ora e mezza, ha un riempimento molto più modesto. Inoltre, se si riduce la luminosità dello schermo, è possibile ottenere risultati migliori.

Una durata della batteria così breve è dovuta a hardware di fascia alta, due dischi rigidi, una CPU e una GPU potenti (e quindi calde).

Ciò che ci ha davvero soddisfatto è stato il funzionamento insolitamente silenzioso del laptop. Quando la macchina non è sotto carico, solo un debole ronzio di sottofondo indica che è in funzione. Anche quando vengono utilizzate applicazioni ad alte prestazioni o un'unità DVD, l' Asus G73Sh non ti distrarrà mai.

Questo è uno dei laptop da gioco più silenziosi e high-tech che abbiamo mai recensito.

Diamo ora uno sguardo al momento emozionante per tutti, questa è la performance nei giochi.

Per cominciare, abbiamo testato la novità in due giochi: il relativamente poco impegnativo TrackMania Nations e il più serio STALKER: Call of Pripyat . In entrambi i casi i giochi giravano con impostazioni di dettaglio medio e risoluzione 1366 x 768. STALKER usa DirectX 10 e Track Mania usa DirectX 9.

In Track Mania, i risultati dei 3 laptop sono molto simili, sebbene l'Asus G60J abbia un vantaggio inspiegabile e in definitiva inutile. In STALKER, invece, la superiorità del G73j è chiaramente visibile, il test mostra un comodo 81 fps. Ovviamente, per capire il vantaggio della novità, è necessario impostare le impostazioni al massimo.

Quando siamo passati a STALKER in modalità DirectX 11, abbiamo aumentato la risoluzione a 1920 x 1080 e impostato le impostazioni dei dettagli su "Ultra", il G73Jh ha mostrato un risultato impressionante di 48,6 fps. Anche se abiliti l'anti-aliasing, il gioco avrà comunque un bell'aspetto.

Successivamente, abbiamo testato il G73Jh sul Call Of Duty 4: Modern Warfare preferito da tutti . Nonostante la sua onorevole età, questo gioco è ancora popolare. Alle impostazioni massime, risoluzione 1920 x 1080 e anti-aliasing 2x, il G73Jh ha raggiunto un eccellente 66,2 fps.

Il gioco successivo non era giovane, ma ancora impegnativo per l'hardware Crisis. Con impostazioni elevate e una risoluzione di 1920 x 1080, il nuovo prodotto ha mostrato 23,8 fps, che è migliore di quello che abbiamo visto da qualsiasi laptop da gioco. Quindi con una risoluzione di 1280 x 720 otteniamo 36,8 frame al secondo stabili.

In generale, il laptop si adatta in modo eccellente ai carichi di gioco, ovviamente in alcuni punti è necessario scendere a compromessi, ridurre i dettagli o la risoluzione, ma tali giochi sono generalmente progettati per soluzioni Cross Fire e Sli molto costose .

Parlando del prezzo, non si può non notare l'ottimo rapporto qualità-prezzo. Ovviamente, se confrontiamo l' Asus G73Jh , ad esempio, con il Dell Alienware M17x, quest'ultimo ha una serie di vantaggi, una batteria più capiente, più opzioni aggiuntive, un ottimo schermo, ma il prezzo di Dell è molto superiore al nuovo prodotto Asus .

Verdetto

L'Asus G73Jh è un ottimo laptop da gioco e può sostituire un PC desktop. Il laptop ha un aspetto elegante e durevole, un'ergonomia eccellente, ottime caratteristiche tecniche e funziona anche in modo quasi silenzioso. Alimentato dalla più recente GPU ATI Mobility Radeon HD 5870 , il G73Jh offre prestazioni di gioco superiori. E il rapporto qualità-prezzo delizierà anche gli acquirenti più esigenti.