LG Flatron E2260V - Full HD in formato compatto

introduzione

LG Flatron E2260V ha un rapporto molto favorevole tra dimensioni dello schermo e risoluzione: 21,5 pollici e 1920 × 1080 pixel. Per i monitor Full-HD che sono in produzione di massa, questo è il formato più compatto. Sulla base di questo, l'eroe di questa recensione può essere caratterizzato dalla più alta densità di pixel del display (102,46 DPI) rispetto ai modelli con diagonale di 23-27 pollici. La risoluzione standard degli analoghi più vicini dell'E2260V è 1680x1050A, da un numero di monitor con proporzioni 16:10 questi sono display da 20 pollici. Rispetto al quale i vantaggi di DPI e risoluzione elevati sono più evidenti: l'immagine appare più chiara, è molto più comodo lavorare con finestre create da più applicazioni, con le quali è necessario lavorare contemporaneamente,e ha il vantaggio quando si guardano film registrati in formato 1080p.

Specifiche

Oltre all'elevata densità di pixel della matrice del monitor, è difficile trovare qualcosa di straordinario nelle caratteristiche tecniche dell'LG Flatron E2260V. Possiamo solo notare l'uso della retroilluminazione assemblata sulla base di LED bianchi, e per questo motivo questo monitor ha un basso consumo energetico. Il vantaggio di questo monitor può essere considerato anche la presenza di un jack per cuffie e di una porta HDMI.

Specifiche

Schermo

Dimensione diagonale, pollici

21.5

Proporzioni

16: 9

Colore rivestimento

nero lucido

Risoluzione standard, pixel.

1920x1080

DPI

102.46

Luminosità (cd / m2)

250

Opzioni immagine

Tipo di matrice

TN

Contrasto dinamico

5.000.000: 1

Tipo di retroilluminazione

LED bianchi

Il contrasto è statico

ND

Luminosità (cd / mq)

250

Numero di colori visualizzati

16,7 milioni

Angoli di visualizzazione massimi verticalmente / orizzontalmente, °

160/170

Frequenza orizzontale, kHz

30-83

Frequenza verticale, Hz

56-75

Tempo di risposta BtW, ms

ND

Tempo di risposta GtG, ms

5

Connettori

Porte aggiuntive

1 x TRS da 2,5 mm (mini-jack)

Ingressi video

1 x HDMI, 1 x DVI-D, 1 x VGA,

Altoparlanti incorporati:

Assente

Parametri fisici

Regolazione della posizione del display

Inclinazione

Dimensioni di ingombro (senza supporto), mm

508.9x387.4x31.0

Montaggio VESA: dimensioni, mm

No

Dimensioni di ingombro (con supporto), mm

508,9x392,2x172,7

Peso (con supporto), kg

2.27

Montare il blocco Kensington

Presente

Tipo di alimentazione

Esterno

Consumo energetico: in funzione / standby / spento, W

26 / <1 / 0,5

Set di consegna, imballaggio.

Il dispositivo è completato in una confezione compatta con manico in plastica. All'interno della confezione, il contenuto è imballato così strettamente che non c'è praticamente spazio libero all'interno. È vero, sarà difficile riutilizzare questa scatola per trasportare il monitor, perché è semplicemente sigillata con nastro adesivo invece del solito lucchetto di cartone.

Oltre al monitor stesso, la confezione contiene:

  • Alimentazione esterna;
  • Base del supporto;
  • Guida Rapida;
  • CD
  • Cavo DVI-D -> DVI-D;
  • Cavo di alimentazione;
  • Cavo VGA -> VGA.

Design.

La custodia dell'LG Flatron E2260V è completamente realizzata in plastica nera lucida, grazie alla quale il monitor appare più elegante rispetto ai modelli realizzati con custodie opache, sebbene raccolga rapidamente piccoli graffi e impronte unte.

La base del supporto è avvitata al supporto ed è una normale piastra nera.

Il supporto stesso è realizzato in plexiglass a forma di prisma trasparente e il monitor sembra essere in equilibrio sul bordo. Il bordo superiore del prisma è illuminato da un LED luminoso, integrato nell'alloggiamento del display: blu - durante il funzionamento e rosso - in modalità standby. La retroilluminazione può essere disattivata utilizzando l'OSD.

Tuttavia, per il bene di tale estetica, abbiamo dovuto sacrificare l'ergonomia: con l'aiuto di un supporto trasparente, è possibile modificare solo l'angolo di inclinazione del display, e quindi solo entro piccoli limiti. Non è possibile regolare l'altezza o ruotarla, per non parlare della modalità verticale.

Se visto di lato, è molto evidente come il monitor LG Flatron E2260V abbia un corpo molto sottile - tutto questo è dovuto al fatto che ha retroilluminazione a LED. Purtroppo, per ottenere la massima riduzione dello spessore del monitor, è stato necessario realizzare un alimentatore esterno, difficile da considerare come una comodità.

Non sono presenti fori di montaggio sul retro del monitor per il fissaggio di una staffa VESA. È vero, c'è uno slot per il collegamento di un blocco Kensington.

LG Flatron E2260V è troppo sottile per adattarsi ai connettori sul bordo inferiore del case, quindi sono diretti sul retro. Il design non prevede staffe per combinare i fili che fuoriescono dai connettori in un unico fascio.

I pulsanti di controllo del monitor sono nascosti all'utente e dovranno essere premuti al tocco. Sul pannello anteriore del monitor, non ci sono segni che indicano lo scopo di questi pulsanti (solo il pulsante destinato all'accensione / spegnimento è etichettato) - quando si preme un pulsante qualsiasi, sullo schermo viene visualizzato un suggerimento sul suo scopo.

All'ispezione visiva, il design dell'E2260V è ambivalente. Quando si guardano le foto, il monitor sembra davvero elegante e leggero. In effetti, l'aspetto è leggermente rovinato da materiali poco costosi da cui è assemblata la custodia, e anche da una serie di elementi fatti con noncuranza e rozza che non si adattano bene allo stile generale: cuciture considerevoli tra i pannelli, un inserto con connettori situato sul pannello posteriore e altri. Lo schermo opaco inoltre non si abbina bene alla superficie lucida del case. In senso figurato, splendore e scarsità

Impostazioni del monitor

L'interfaccia dello schermo dell'LG Flatron E2260V, come altri display di fascia economica, offre all'utente un set minimo di impostazioni. Quando si preme un qualsiasi pulsante diverso dal pulsante di accensione, sullo schermo viene visualizzato il menu principale, grazie al quale è possibile accedere a pagine con parametri dell'immagine più dettagliati o aprire un elenco con modalità preimpostate. Il menu principale non è tradotto in russo, a differenza di tutte le altre sezioni, che sono tradotte in russo con una qualità piuttosto elevata.

Ci sono solo due modalità preimpostate: "Cinema" e "Internet".

Ciascuna di queste modalità include le proprie impostazioni di colore e contrasto nascoste agli utenti. Utilizzando la modalità "normale" è possibile modificare manualmente le impostazioni.

Nella sezione di selezione della modalità, puoi anche modificare la scala dell'immagine a bassa risoluzione e utilizzare anche uno dei filtri di colore: b / n, seppia o sfocatura.

Il menu delle impostazioni personalizzate consente di regolare i parametri di base dell'immagine visualizzata: contrasto e luminosità, nonché il livello di profondità del nero.

Nella sezione "Colore" del menu, è possibile selezionare la temperatura del colore dell'immagine da 6500 a 9300 K, impostare la forma della curva di gamma desiderata dalle tre opzioni fornite con nomi privi di significato "GAMMA2", "GAMMA1" e "GAMMA0" e modificare manualmente la saturazione per i colori di base.

Oppure puoi fidarti completamente dell'automazione e attivare l'opzione sRGB, che fornirà impostazioni ottimali per contrasto e resa cromatica all'interno dello stesso spazio colore.

Quando è collegato a un computer tramite l'interfaccia VGA, le impostazioni della geometria dell'immagine vengono attivate nell'OSD e, se è presente un segnale audio, è possibile regolare il volume del suono nelle cuffie.

C'è anche una sezione aggiuntiva in cui è possibile selezionare la lingua del menu visualizzato, attivare l'indicazione di alimentazione, il bilanciamento del bianco. Qui è anche possibile ripristinare le impostazioni alle impostazioni di fabbrica.

conclusioni

Benefici:

  • Colore nero intenso.
  • Corpo snello, non molto pesante;
  • Alto contrasto dell'immagine;

Svantaggi:

  • Qualità di riproduzione dei colori non molto elevata;
  • Il supporto consente solo di modificare l'inclinazione dello schermo.
  • Alimentazione esterna;

LG Flatron E2260V è un monitor multimediale economico con caratteristiche nella media. Ad alcuni potrebbe piacere il design appariscente e lussuoso dell'E2260V. È vero, non dovresti aspettarti una resa cromatica molto elevata da questo modello. Questo modello piuttosto compatto (sia per il suo corpo sottile che per la piccola diagonale dello schermo per gli standard moderni) soddisfa lo standard Full HD, e questo è il suo principale vantaggio. Il monitor ha anche un discreto margine di luminosità nella sua fascia di prezzo e un rapporto di contrasto abbastanza alto.

Il corpo ultrasottile del monitor E2260V dona un aspetto unico che enfatizza l'individualità di qualsiasi interno e, grazie alla retroilluminazione a LED dello schermo, il monitor è in grado di riprodurre l'immagine più colorata e abbastanza realistica. Il rapporto di contrasto molto elevato di 5.000.000: 1 consente di ottenere immagini più realistiche riproducendo differenze di contrasto anche minime che non sono disponibili con i monitor LCD convenzionali.