QUALI COSE SONO NECESSARIE NELLA CASA DI MANUTENZIONE: un elenco di cose di cui hai bisogno per mamma e bambino

I requisiti nei diversi ospedali per la maternità sono leggermente diversi. Da qualche parte sono democratici e ti permettono di raccogliere un pacco più grande. Da qualche parte proibiscono tutto tranne gli articoli per l'igiene personale. Chiedi al tuo ostetrico / ginecologo un elenco accurato in modo da evitare inutili storie. Se possibile, informati sulle condizioni dell'ospedale dalle donne che hanno partorito lì: possono suggerire alcune cose non ovvie. Più informazioni accurate hai prima del parto, meno spazio per le preoccupazioni.

Distribuisci le cose in diversi pacchetti:

  • in primo luogo, metti ciò con cui andrai in ospedale per la preparazione prenatale - tutto ciò di cui hai bisogno prima del parto;
  • nel secondo - necessario dopo il parto per te e il bambino per 3-5 giorni;
  • nel terzo - cose per la dimissione.

Elenco delle cose in ospedale

Primo pacchetto all'ospedale di maternità (prenatale)

  1. Documenti: passaporto e carta di scambio di una donna incinta con risultati del test. Nel caso di una consegna da parte di un partner - un passaporto, un fluorogramma e analisi di colui che "partorirà" con te.
  2. Comodo accappatoio e camicia da notte (non nuova, ma familiare).
  3. Cambio di un paio di mutande.
  4. Calzini di cotone (2-3 paia).
  5. Pantofole in gomma lavabili.
  6. Asciugamani - per viso e corpo.
  7. Articoli per l'igiene: sapone per bambini in un portasapone o liquido, uno spazzolino da denti in una custodia e dentifricio, shampoo, pettine, specchio.
  8. Cosmetici: crema per le mani, rossetto igienico (se le labbra seccano), deodorante roll-on inodore.
  9. Sacchetti per l'imballaggio della biancheria sporca.
  10. Piatti: tazza, cucchiaio, piatto.
  11. Carta igienica.

Secondo pacchetto (dopo il parto)

Per la mamma:

  1. Tutte le cose dalla prima lista (prenatale): scarpe, piatti, prodotti per l'igiene personale, ecc.
  2. Una camicia da notte e un accappatoio che può essere facilmente aperto o aperto per l'alimentazione.
  3. Slip in cotone (3-5 paia) o mutandine a rete usa e getta, che fissano facilmente il pad. Grazie alla loro traspirabilità, contribuiscono alla rapida guarigione delle suture postoperatorie, non provocano irritazioni e allergie.
  4. Pannolini usa e getta: è conveniente camminare con loro per le procedure e metterli a letto per non macchiare la biancheria.
  5. Assorbenti dopo il parto o urologici per donne in travaglio (2 confezioni). Grazie alla loro sterilità proteggono dalle infezioni, non provocano irritazioni e assorbono bene l'umidità.
  6. Reggiseno per allattamento (1-2 pezzi) e fodere monouso. Aiuterà non solo a mantenere la forma del seno, ma servirà anche a prevenire la mastite riducendo il ristagno del latte.
  7. Tiralatte. Questo non è un acquisto essenziale, ma tornerà utile se ci sono difficoltà con l'attaccamento del bambino nei primi giorni dopo il parto.

Per il bambino:

  1. Vestiti: canottiere, body (camicette) e cursori con cuciture esterne - 3-5 pezzi, Cappelli - 2 pezzi, Guanti antigraffio, se le maniche delle camicette non si girano, calzini - 3 paia.
  2. Crema per neonati.
  3. Confezionamento di salviettine umidificate.
  4. Cotton o cotton fioc per pulire l'ombelico, il naso e le orecchie.
  5. Imballaggio di pannolini di taglia 0 (per bambini fino a 2,5 kg) o 1 (per bambini 2-5 kg).
  6. Pannolini: 2 cotone, 2 flanella 60x90 cm o usa e getta.
  7. Sapone per bambini, polvere, unguento per la dermatite da pannolino.

Terzo pacco (per dimissione)

Prepara i vestiti per la stagione.

Neonato:

  1. Pampers.
  2. Canottiera, pagliaccetto o body (tuta).
  3. Calzini.
  4. Cofano e cappello (a seconda della stagione).
  5. Due pannolini: sottili e di flanella se il bambino verrà fasciato.
  6. Capispalla (tuta, busta, coperta o plaid).

Mamma:

  1. Vestiti larghi.
  2. Scarpe senza tacco.
  3. Cosmetici.

Parto facile e maternità felice!

Nota: "Quali sono i pannolini migliori:" Pampers "o" Haggis ""

Con questo tiralatte puoi pompare ovunque, senza bisogno di plug.