COME SCEGLIERE LA CAPPA PER LA CUCINA - acquistare un filtro antigrasso per la cappa

La cappa per la cucina è il complemento d'arredo più necessario e significativo. Evita che fuliggine e grasso si depositino sul soffitto della cucina, sui mobili e sugli elettrodomestici. Pulisce l'aria dagli odori di cucina. Quando si sceglie, prestare attenzione al tipo di installazione.

I seguenti tipi di cappe da cucina si distinguono in base al metodo di installazione:

  • cappe sospese (piatte, standard) - sospese sotto un pensile o una mensola sopra la stufa;
  • cappe da incasso - integrate in un pensile sopra la stufa o in una cupola decorativa del camino sopra il piano cottura;
  • cappe a muro - attaccate alla parete sopra il piano cottura.

Ricorda che la distanza minima tra la cappa e il piano cottura elettrico è di 70 cm, e quella tra la cappa e il piano cottura a gas è di 80 cm.

Modalità operative

Le cappe funzionano in modalità ricircolo, in modalità estrazione aria e combinando queste due modalità.

Modalità di ricircolo . L'aria inquinata, passando attraverso i filtri, viene pulita e rientra nella stanza. Questa opzione è conveniente se non è possibile condurre un condotto dell'aria.

Modalità di estrazione dell'aria . Efficace grazie alla rimozione dell'aria attraverso il sistema di ventilazione verso la strada.

Modalità di scarico / ricircolo aria. Le caratteristiche dei due tipi precedenti sono combinate in se stesse. Puliscono qualitativamente l'aria in estate grazie alla modalità di estrazione dell'aria e trattengono il calore nella stanza grazie alla circolazione dell'aria nella stagione fredda.

Prestazione

La produttività mostra quanta aria passa attraverso se stessa in un'ora. Esiste un algoritmo per il calcolo delle prestazioni ottimali per un volume specifico della cucina. Moltiplica l'area della cucina per la sua altezza, quindi per 10-12 (questo è quante volte l'aria dovrebbe cambiare entro un'ora quando la stufa è in funzione). Il dato risultante è pari alla prestazione minima idonea.

Ad esempio una cucina con una superficie di 10 metri quadrati e un'altezza di 2,7 metri richiede una capacità minima di 270-330 metri cubi / h. Le prestazioni della cappa dipendono dalla potenza del motore. Le cappe da cucina hanno motori di varie portate, con portate da 200 m3 / ha oltre 1000 m3 / h. Più grande è la cucina, maggiori saranno le prestazioni della cappa.

Filtri per cappa da cucina

Esistono tre tipi di filtri: alluminio (grasso), carbone e acrilico.

I filtri in alluminio (grassi) purificano l'aria dalle particelle di grasso e dai prodotti della combustione del gas. Ci sono:

  • usa e getta - realizzato con fibre organiche. Richiedono una sostituzione costante. Venduto in centri di assistenza speciali. Opzione poco pratica e costosa;
  • riutilizzabile - realizzato in alluminio o acciaio. Lavare con detersivo per piatti.

I filtri al carbone rimuovono gli odori in modalità ricircolo. Sono realizzati in carbone attivo o trattato chimicamente. L'aria all'interno della cappa viene depurata tramite granuli di filtri a carboni attivi. In condizioni operative normali, il filtro al carbone viene cambiato una volta all'anno. Un set di filtri al carbone viene acquistato separatamente per tutta la vita della cappa. La durata del kit è di 100-150 ore o sei mesi di funzionamento regolare.

Un filtro acrilico protegge il motore della cappa dalle particelle di grasso. Cambia man mano che si intasa.

Livello di rumore

Il rumore generato dalla cappa è fastidioso e fastidioso. Il suo livello aumenta in proporzione diretta alla produttività. Il livello di rumore è misurato in decibel - dB.

È impossibile determinare il livello di rumore della cappa in un negozio, poiché le condizioni differiscono dalle condizioni operative effettive. Il livello di rumore dipende dalla lunghezza e dal diametro del condotto, dal numero di curve, dalla presenza di un filtro a carbone e da altri parametri. Per capire come funzionerà la cappa, confronta il livello di rumore con una normale conversazione:

  • una cappa silenziosa crea un rumore di 45 dB. È paragonabile a una conversazione a una distanza di 10 metri o al suono di una musica soft;
  • 50 dB - rumore generato da una cappa normalmente funzionante. Questa è una conversazione tranquilla a una distanza di 3 metri;
  • la cappa crea un rumore maggiore a una velocità di 50 dB o più. Confronta con una conversazione ad alto volume a una distanza di 5 metri.

Le istruzioni per la cappa indicano il livello di rumore in ogni modalità di funzionamento. Le cappe silenziose sono dotate di un tampone antivibrante che separa il motore dal corpo. Inoltre un set di piastre fonoassorbenti e manicotti antirumore all'ingresso e all'uscita del motore.

Illuminazione

Rappresentato da vari tipi di lampade. Alcuni modelli sono dotati di lampade a incandescenza, fluorescenti, alogene, LED di diversa potenza. Nelle cappe economiche, sono limitate a una lampada. In quelli costosi, il numero varia da tre a cinque. Esistono modelli con illuminazione focalizzata (ad esempio su una stufa) o diffondendola. L'intensità del flusso luminoso cambia. Alcune cappe, grazie ai sensori di movimento, brillano di più quando l'utente si avvicina.

Opzioni di retroilluminazione:

  • Le lampade a incandescenza hanno un elevato consumo energetico. Di breve durata: si bruciano più spesso di altri tipi, soprattutto con l'uso quotidiano. Questi svantaggi sono compensati dalla loro disponibilità e dal basso costo;
  • le lampade fluorescenti ("luce diurna"), alogene, LED hanno un'elevata luminosità, durata e risparmio energetico. Dotato di moderne cappe da cucina medie e premium.

Tipo di controllo della cappa

Esistono quattro tipi di controllo.

Slider (tipo di cursore)

L'interruttore meccanico orizzontale si trova alla base della cappa. In alcuni modelli, il cursore si trova sulla parte anteriore del cofano. È rappresentato da un cursore meccanico a più velocità. Si accende in una direzione, si spegne nella direzione opposta. Il cursore si trova solitamente nella parte inferiore dello strumento.

Tipo di pulsante

L'opzione tradizionale è il pulsante. Il pannello si trova sulla parte anteriore e sul bordo della cappa da cucina. Quando si preme un pulsante, la funzione desiderata viene attivata. Premendo il pulsante successivo si attiva la funzione successiva. Il primo pulsante torna nella posizione originale, la funzione è disabilitata.

Tipo elettronico

Modelli elettronici con pannello touch e display, posti nella parte anteriore della cappa. Ogni funzione viene attivata premendo un pulsante. Disabilitato se premuto di nuovo. I pulsanti a sfioramento sono accompagnati da indicazioni LED. Hanno opzioni di controllo aggiuntive: accensione automatica tramite sensore o funzionamento intensivo della cappa.

Tipo meccanico

Il tipo meccanico di cappe è facile da usare. L'utente seleziona le modalità e le funzioni desiderate utilizzando pulsanti o interruttori rotanti. Gli svantaggi sono la tendenza a sporcarsi rapidamente e l'affidabilità limitata (i pulsanti usati di frequente si rompono più velocemente di altri tipi di controlli).

Tipi di cappe da cucina

Quando si sceglie una cappa, molti acquirenti prestano attenzione al suo aspetto e solo allora alle sue caratteristiche tecniche.

  • cappe da cucina completamente incassate - montate in un pensile, è visibile solo la parte inferiore con il cruscotto e la griglia del filtro. Questa cappa è adatta per cucine con mobile contenitore o mobile integrato;
  • cappa telescopica - consente di risparmiare spazio in cucina. Dotato di uno schermo retrattile che fa fronte alla fuliggine e agli odori di cibo;
  • le cappe piatte sono compatte e non hanno una presa per la ventilazione. Sono costituiti da una custodia, un filtro e un ventilatore, quindi si montano facilmente su una parete vicino a una stufa o sul piano inferiore di un mobile;
  • le cappe a cupola sono un'aggiunta elegante e funzionale agli interni della cucina. A causa delle loro dimensioni e della forma insolita, hanno un grande potere. Adatto per una cucina spaziosa in un appartamento ea casa;
  • cappe a isola - fissate al soffitto sopra la stufa. Realizzato in diversi stili. Completa il design della cucina con un'isola e un posto di lavoro per cucinare;
  • Modelli di cappe a forma di T - montati a parete o soffitto. Disponibile in diverse dimensioni e design. Realizzato in metallo cromato, acciaio inossidabile o vetro. Alcuni modelli hanno due motori per un funzionamento silenzioso;
  • cappe ad angolo - montate nell'angolo della cucina. Puliscono perfettamente l'aria. Nessuna manutenzione speciale richiesta. Facile da gestire. Organicamente adattarsi agli interni;
  • cappe inclinate: formano lo stile degli interni, sottolineandone la modernità. Risparmia spazio di lavoro in cucina. Consentire il libero accesso alla stufa. Rimuovono rapidamente i fumi dalle stoviglie senza ulteriore consumo di energia.

Ti invitiamo al catalogo Fotos.ua, dove potrai, guidato dalle tesi di questo articolo, scegliere un modello di tuo gradimento.

Nota: "Quale tipo di cappa è migliore - con ricircolo o con estrazione dell'aria?"

Guarda una video recensione su come scegliere una cappa