COME RISCALDARE LA TENDA - riscaldare la tenda in inverno e in autunno durante la pesca

Non morirai sul ghiaccio se riscaldi la tua tenda con una stufa a gas. Ma prima, isola il tuo nascondiglio:

  • cospargere di neve sulla gonna per proteggersi dal soffiare il vento;
  • stendere un cuscino sul pavimento;
  • attaccare la tenda da sole all'esterno se la tenda è monostrato.

Porta con te una stufa per turisti durante la pesca. È leggero, pesa fino a un chilogrammo e mezzo. Potente ma economico. Con quattro ore di lavoro "al massimo" si consumano in media 200 grammi di gas. Ti siederai in una tenda senza cappello e giacca anche con un gelo di trenta gradi.

E non preoccuparti che non ti scaldi, perché i fiammiferi sono umidi o l'accendino è sparito da qualche parte. La maggior parte dei dispositivi è dotata di accensione piezoelettrica. Per riscaldare la tenda basta accendere il gas, premere un pulsante e accendere la stufa.

Nota : i modelli più leggeri sono disponibili senza accensione piezoelettrica. Vale la pena acquistarlo se conti letteralmente ogni grammo del tuo carico nello zaino.

A volte i pescatori scrivono sui forum che in caso di forti gelate, il riscaldatore perde potenza, la bombola si congela e il gas non evapora.

“Ho pescato anche con forti gelate. Funziona senza problemi. Non c'è differenza nel lavoro, sia in caso di forte gelata che di disgelo. In ogni caso, è necessario riscaldare il tubo di alimentazione del carburante superiore con un pezzo di carburante secco prima dell'uso (è possibile utilizzare un fiammifero di caccia) . " Max83. Dal forum: goo.gl/OE3Ln0

Per sicurezza, acquista una stufa con Anti Flare System. È dotato di una piastra ad alta conducibilità termica. Prima di miscelarsi con l'aria, il gas passa attraverso un tubo che si trova in una fiamma ad un'estremità e incornicia il cilindro dall'altra. Si riscalda ed è già caldo lanciato nell'aria. Il dispositivo funziona correttamente anche in caso di freddo intenso. Solo quando il gas nella bombola si esaurisce, la fiamma si spegne gradualmente per pressione insufficiente.

Non importa quanto sia forte il gelo, assicurati di lasciare aperto almeno un foro di ventilazione nella tua tenda.

  • L'aria fresca impedisce la formazione di condensa all'interno. E l'umidità, come sappiamo, è peggio di un congelamento che penetra nell'osso.
  • L'anidride carbonica non si accumula, provocando disagio.

Vantaggi del riscaldamento della tenda con un bruciatore a gas:

  • riscaldarsi velocemente
  • vestiti bagnati asciutti,
  • bollire il tè e riscaldare il cibo.

Svantaggi di una stufa a gas da campeggio:

  • il costo delle lattine di riscaldamento non è economico,
  • dovrà essere distratto per controllare la combustione e cambiare il cilindro.

Opzione 2: riscaldare la tenda in inverno con una tegola da campeggio

È comodo e sicuro riscaldare la tenda fino al mattino con una tegola da campeggio. La sua costruzione è semplice:

  • leggero: a seconda del modello, il peso varia da quattrocento grammi a due chilogrammi;
  • piccolo, sebbene ci siano modelli a due fuochi (Kovea Hardy Twin Stove, Kovea Grace Twin Stove). Puoi facilmente diversificare il tuo menu in natura o cucinare cibo per una grande azienda;

  • il piano di cottura è facile da pulire e non presenta parti fondenti;
  • non ingombrante e si ripiega in una comoda custodia. Non occupa molto spazio durante un'escursione o una pesca;
  • alcuni modelli sono dotati di accensione piezoelettrica. Non hai bisogno di fiammiferi.

La piastra è alimentata da una cartuccia di gas standard posta all'interno del dispositivo. Le bombole non sono comprese nella confezione, si acquistano separatamente.

Quando si sceglie una tessera, prestare attenzione alla sua potenza. Anche la stufa più piccola con un bruciatore in miniatura ha una temperatura della fiamma di settecento gradi Celsius.

Per evitare il surriscaldamento, acquistare un modello con una valvola limitatrice di pressione che regola la pressione nel cilindro. Il fusibile interromperà automaticamente il flusso di gas, se qualcosa va storto: la pressione nella cartuccia aumenta o l'hai installata in modo errato. Riaprire il fornello a gas quando si preme il pulsante rosso sul riduttore.

I vantaggi del riscaldamento della tenda con le piastrelle:

  • utilizza il gas in modo economico,
  • riscaldarsi velocemente e preparare il cibo,
  • dotato di un sistema di sicurezza.

Svantaggi:

  • brucia ossigeno, è necessario ventilare la tenda.

Opzione 3: come riscaldare una tenda invernale con un bruciatore

Con una buona stufa (stufa a cherosene), cuoci il cibo in pochi minuti senza problemi e riscalda velocemente la tua tenda quando fa freddo.

Scegli un modello con una potenza elevata - da 2000 W. I bruciatori Jetboil Juole forniscono 3000 watt di "energia pulita". Fai bollire un litro di tè in tre minuti, e sarà comodo nella tenda anche a -20 ° C.

I Primus che funzionano con un solo tipo di carburante non sono sempre convenienti. Non utilizzare una piastra elettrica se non si dispone di benzina raffinata o si è dimenticato di acquistare il cherosene. Acquista un bruciatore con una variazione Combo (ad esempio da MSR), funziona a gas e combustibile liquido. Per passare da un tipo all'altro, sostituire l'ugello.

Professionisti:

  • Leggero e compatto.
  • Potente, ma grazie alla regolazione del carburante, economico.
  • Non funziona male anche se il carburante è contaminato.
  • Non gela al freddo.

Svantaggi:

  • Porta ad avvelenamento da anidride carbonica se la tenda non è ventilata.

Ora sai cosa devi affrontare nella pesca invernale per non congelare.

Leggi: "Quale tenda è la migliore per la pesca sul ghiaccio: testare i modelli Winter Ranger"

Buon boccone e pesca generosa!

Vedi recensione sul bruciatore a gas Campingaz