COME LAVARE IL NASTRO - come pulire, rimuovere le tracce di nastro adesivo, che pulire il vetro

Come lavare la colla dal nastro

  1. Per lavare lo scotch, sono adatti sia il normale olio di girasole o d'oliva che gli oli essenziali (tea tree, agrumi, menta).
  2. L'alcol etilico al 95% di grado medico aiuterà a lavare la colla dal nastro.
  3. Gli automobilisti (e non solo) verranno in soccorso della cara vecchia benzina.

La gomma per la scuola fa miracoli per rimuovere anche lo scotch più vecchio. Lo sporco viene rimosso come i segni di una matita in un album, e non resta che spazzolare via i granelli con un panno morbido umido. Questo metodo è ugualmente adatto per l'ingegneria elettrica e per finestre di plastica, per mobili o per giocattoli.

Per cominciare, elencheremo i mezzi che aiutano a lavare l'adesivo dal nastro e come usarli.

  • Olio vegetale

    Versare direttamente sul sentiero o attaccare un dischetto di cotone oliato. Lascia in ammollo per un paio d'ore. Quindi rimuovere la colla rimanente e lavare l'olio con acqua saponosa. Adatto per pulire i segni del nastro su tutte le superfici dure e in pelle, tranne quelle che assorbono liquidi. Ad esempio, non adatto per legno non trattato.

  • Olio essenziale naturale

    Prova a usare incolore e con un profumo che non ti farà tornare indietro in seguito. Assorbe la colla in modo più efficace rispetto all'olio commestibile, rendendo più facile pulire il nastro. Evapora rapidamente dalla superficie, ma quelli economici contengono resine non volatili - in modo che non ci siano macchie, pulire accuratamente la superficie con un panno asciutto.

  • Gomma da scuola

    Rimuove i segni su qualsiasi superficie dove è possibile strofinare adeguatamente. Svantaggio: richiede molto tempo e impegno se il nastro è grande. Le dita delle donne si stancheranno sicuramente.

  • Acquaragia, benzina raffinata per accendini, cherosene

    Applicare su un dischetto di cotone e pulire l'area sporca. Questi potenti solventi possono rimuovere i segni del nastro adesivo anche un secolo fa. Ma tossico (è meglio non usarlo all'interno e sulle cose dei bambini), infiammabile (non è possibile lavorare le superfici vicino al fuoco), può lasciare tracce. Devono anche essere lavati via con acqua saponosa.

  • Alcool denaturato, acetone, solvente per unghie

    Gli strumenti più versatili, leggermente meno potenti dei precedenti. Adatto per rimuovere l'adesivo dal nastro adesivo sulla maggior parte delle superfici, compresi i tessuti. Ma possono rovinare la plastica, le superfici verniciate e verniciate.

  • Aceto, lavavetri

    Non affrontano tutte le tracce, ma sono piuttosto gentili. Può essere utilizzato su materiali delicati.

  • Detergenti per la casa

    Applicare un normale gel per piatti, schiumato con acqua calda, sulla colla rimasta e lasciare agire per un po '. Funzionerà anche la pappa a base di acqua e bicarbonato di sodio. Ma dopo questi mezzi, la superficie deve essere risciacquata e asciugata. Come per tutti gli abrasivi, utilizzare con cura il bicarbonato di sodio su superfici verniciate, verniciate e in vetro.

  • Rimuovi etichette speciali

    Venduto in spray, liquido o matita. Per quali superfici sono efficaci e come vengono applicate, leggere le istruzioni del prodotto.

  • Polveri detergenti

    Rimuovono tracce di nastro adesivo sia per azione chimica che meccanicamente, come gli abrasivi. Graffia le superfici delicate.

  • trapano

    Strofinerà per te. Utilizzare uno speciale anello di tenuta in gomma o montare un nipplo tubeless (valvola) per questo. Lavorare a velocità media per evitare di danneggiare la superficie.

Il metodo più complicato è un altro scotch. Posiziona un nuovo pezzo di nastro adesivo sulla macchia di colla e strappalo bruscamente. Il risultato non è sempre garantito, ma nessuna superficie è danneggiata.

Come rimuovere i segni di scotch sui mobili

Per raggiungere il tuo obiettivo senza danneggiare l'aspetto dei mobili, sarai aiutato da:

  • su superfici verniciate, dipinte e levigate - olio vegetale, oli essenziali, schiuma di sapone, gomma per cancelleria;
  • su superfici in legno non trattate: acquaragia, benzina raffinata, acetone, alcool.

Come strofinare il nastro da vetro o specchio

Anche gli agenti aggressivi possono essere utilizzati in sicurezza sul vetro: non danneggeranno la superficie e i loro resti possono essere facilmente lavati via. Lo spirito bianco, la benzina per accendini, l'alcol, l'acetone, il detergente per vetri e persino l'aceto andranno bene. Solo i detergenti abrasivi (polveri) che possono graffiare il vetro non funzioneranno.

Come rimuovere il nastro dalla plastica

La situazione con la plastica è la più difficile: non puoi mai indovinare se un prodotto lo danneggerà o meno. Se rimangono tracce di nastro adesivo sui giocattoli dei bambini, sui piatti di plastica e su altri oggetti per i quali è necessario agire con delicatezza e sicurezza, utilizzare olio vegetale o essenziale, alcool o gomma.

Per mobili in plastica, elettrodomestici e altre superfici in plastica durevoli, sono adatti anche polveri detergenti (ma non strofinare troppo), acquaragia e acetone.

Prova su una piccola area non invadente prima di usare qualsiasi detergente. Questo vale non solo per la plastica, ma anche per altri materiali.

Come rimuovere le macchie di nastro adesivo dalla carrozzeria di un'auto

Il nastro adesivo rimanente sulla carrozzeria deve essere rimosso con molta attenzione per non danneggiare la vernice e non lasciare graffi. Per prima cosa, prova a rimuovere le tracce di olio vegetale, benzina o cherosene. È meglio riscaldare l'auto in anticipo, soprattutto nella stagione fredda. Se le sostanze chimiche falliscono, utilizzare un trapano in gomma. Agisci delicatamente, senza pressioni. Se necessario, lucidare la superficie dopo la pulizia.

Come rimuovere il nastro adesivo dai vestiti

La colla rimanente sugli indumenti è più difficile da rimuovere che da una superficie piana. Più a lungo il nastro è stato incollato al tessuto, più a fondo è stata assorbita la colla.

Per iniziare, prova a rimuovere il nastro con un ferro da stiro: posiziona un foglio di carta bianco sulla macchia di colla e stiralo più volte. Se non riesci a rimuovere la traccia, prova diversi solventi. Sceglili a seconda del tipo di tessuto: alcool e acetone sono adatti per tessuti e pelletteria che non sbiadiscono, e tessuti delicati e stampati possono essere salvati solo lavando con pre-ammollo. Puoi anche immergere i vestiti in una soluzione di bicarbonato di sodio. Non usare olio o benzina: lasceranno macchie pesanti e untuose.

Come rimuovere il nastro biadesivo o rimuovere segni particolarmente ostinati? Scaldali con un asciugacapelli prima di rimuoverli: questo ammorbidirà lo strato adesivo e faciliterà l'ulteriore pulizia con un solvente, olio o trapano. Ma fai attenzione quando lavori con la plastica: il calore può scioglierla e tracce bianche possono rimanere sulle superfici verniciate quando riscaldate.