COME SCEGLIERE UNO SNOWBOARD - come scegliere la giusta taglia e lunghezza di uno snowboard in termini di dimensioni e peso

Prima di scegliere una tavola, decidi che tipo di scivolamento farai. Ce ne sono tre:

  • Il freestyle è spettacolare, massiccio, divertente ed estremo. Se sei interessato a saltare, trucchi, giri, afferrare la tavola, allora questo sport è stato inventato solo per te! Salterai dai trampolini, sorvolerai ostacoli, lividi e ricucirai ferite se atterri in modo impreciso :) In generale, questo è uno sport per coloro che pensano che le cicatrici decorano e l'adrenalina nel sangue dovrebbe andare oltre tutte le norme possibili.
  • Il freeride è free riding. Questo è un incrocio tra discesa e trick sulla neve. Ti piace sciare in montagna, saltare da grondaie e spazzaneve? Nessun "frame"! È per questo motivo che la maggior parte delle tavole sono progettate per il freeride.
  • Racing - in discesa. A prima vista, questo sembra uno stile semplice. Ma non c'era. Non puoi fare a meno di abilità ed esperienza speciali. Correre su sentieri selvaggi e incontaminati è piuttosto traumatico - puoi torcere il collo -)).

Hai deciso la direzione? Perfettamente! Ora, attenzione ai seguenti indicatori. Quando scegli uno snowboard, non puoi farne a meno.

  • Rostovka

    È dalla lunghezza dello snowboard correttamente selezionata che dipende la stabilità dell'arco di svolta sulla tavola. La taglia è calcolata in base all'altezza e al peso della persona. Non c'è bisogno di filosofare nel calcolo. Ti diamo un segno. Usa e divertiti :)

Il tuo peso (kg) / La tua altezza (cm) 150 - 165 165 - 175 175-185 185 e altro ancora
40-50 135 145 150 155
50-60 145 145 155 160
60 - 75 150 155 155 160
75 e più 155 160 160 165 e altro ancora

Le tavole più lunghe sono più comode quando si pedala nella neve profonda. Sono più facili da gestire sulla corsia di sorpasso. A proposito, c'è un modo pigro per calcolare la lunghezza ottimale della tavola : il placcaggio dovrebbe essere appena sopra il mento. Ma questo metodo non è l'ideale, dal momento che non prendi in considerazione il tuo peso corporeo.

  • Larghezza

    Il grado di difficoltà nel controllare la tavola dipende dalle dimensioni dei piedi che la natura ti ha assegnato. Scegli una tavola il più stretta possibile. MA! Nell'area di attacco, con la corretta angolazione del piede, lo scarpone non dovrebbe estendersi oltre la tavola di oltre 1,5 cm Se la misura del tuo piede è grande, scegli una tavola più larga e più stabile. Ma più stretta è la tavola, meno sforzo applicherai quando rotoli e giri. Ma per quelli con una misura del piede di 45 e oltre, dovrai guidare uno snowboard contrassegnato come "largo".

  • Il modulo

    La forma dello snowboard gioca un ruolo importante nella guida. Viene selezionata individualmente, non solo per lo snowboarder stesso, ma anche per lo stile di guida.

    • Per il freestyle, la forma ottimale è chiamata twin-tip : coda e naso sono ugualmente arrotondati, della stessa lunghezza, hanno la stessa rigidità e fissaggio rigorosamente al centro.
    • Una tavola con uno shape è più adatta al freeride. Ha una geometria direzionale: il naso è allungato e ha un design più morbido.
    • Ma le tavole dello shape all-mountain (si chiamano "coda di rondine") sono più versatili. Hanno un naso appuntito e code biforcute, e sono di varia lunghezza e rigidità. Forniscono un facile accesso alla planata piatta e una buona stabilità del percorso. Puoi guidarli nel tuo stile preferito e su qualsiasi superficie.
  • Design

    Gli snowboard possono essere di due tipi: sandwich e cap .

    • Il primo tipo di tavole è più pesante. La parete laterale funge da elemento aggiuntivo tra il coperchio superiore e la tubazione. Questa costruzione è la più popolare tra gli snowboarder.
    • Ma il design del cappuccio è più leggero del precedente, ma non così resistente e affidabile. È realizzato con un minor numero di materiali e la copertura superiore di questa scheda copre sia il nucleo che i lati. Sotto carico pesante, una tavola del genere inizia a delaminare ed è più difficile ripararla di un pannello sandwich.
  • Rigidità

    Scegli questa caratteristica della tua tavola in base al tuo stile di riding. Se sei un rider aggressivo, acquista una tavola più dura. È la maggiore rigidità che presuppone rinculo e accelerazione. Le tavole rigide sono le migliori per il pattinaggio di velocità. E per tutti gli altri tipi, le tavole morbide sono ottimali. Con il loro aiuto puoi fare quasi tutto, tranne il passaggio della pista di slalom. I modelli morbidi sono più obbedienti e "si comportano" adeguatamente a basse velocità. Per i principianti - la cosa giusta! La coda e il naso di tali attrezzature sono arrotondati. Ammorbidiscono gli urti nel pianerottolo.

Quale materiale della superficie di scorrimento è il migliore

Per non scrivere nelle directory, ce ne sono solo due:

  1. Estruso : questo tipo di superficie si ottiene applicando un materiale fuso. La tavola scivola bene, è morbida, ma meno resistente ai danni. È una scelta quasi perfetta per lo snowboarder principiante. Il consiglio è abbastanza economico, non pretenzioso nelle cure. È abbastanza facile ripararlo e ripristinarlo.
  2. Sinterizzato - ottenuto per pressatura a caldo. La superficie è più rigida, resistente ai danni, non lascia passare l'acqua, assorbe bene la cera, ma richiede un'attenta manutenzione.

La grafite viene aggiunta a entrambi i tipi di superficie di scorrimento dello snowboard, che riduce la carica elettrica della superficie e migliora lo scorrimento.

Quali scarpe dovrebbero essere

Ora su cosa ti serve per scendere dalla montagna, tranne che per la tavola stessa. In scarpe da ginnastica o stivali di feltro, non ci starai sopra. Oppure lo farai, ma ti renderai conto che questa opzione è priva di significato e spietata :)

Gli scarponi da snowboard dovrebbero essere comodi come qualsiasi altra scarpa. Tale che calzato e dimenticato. La cosa principale negli stivali è che non si schiacciano, non cadono, la gamba "si adatta" strettamente, non striscia all'interno.

  • Scegli una forma comoda, misura. La tua stabilità sulla tavola e la tua fatica alla fine del resto dipenderanno in gran parte da loro :)
  • Inoltre, i bot si distinguono per la loro rigidità.
  • Lo slalom richiede scarponi duri. La gamba vi sta dentro, come un guanto.
  • Gli stivali morbidi sono adatti a qualsiasi altro tipo di guida. Si consumano rapidamente e quelle scarpe, che all'inizio sembravano troppo piccole, saranno in tempo utile tra tre giorni.
Suggerimento : acquista stivali di media rigidità. Non devi cambiarli se sono troppo morbidi o troppo duri.

Caratteristiche di montaggio

La montatura è abbinata al bagagliaio e alla scheda. La sua funzione è quella di tenere saldamente la scarpa senza pizzicare il piede. La fissazione sulla lavagna dovrebbe essere tale che sembra nascere con essa. Le crepes dovrebbero essere forti, clip di metallo - solo un vantaggio. Quando scegli una montatura, controlla che si adatti al bagagliaio.

Consiglio : scegliere l'attrezzatura per te non è questione di un minuto. Dopotutto, la qualità e il piacere della corsa stessa dipendono dalla tavola e dagli scarponi che scegli e da altri fattori! Non dovresti risparmiare sulla scelta dell'attrezzatura.