QUALE WHISKY È MEGLIO - whisky di marca, come scegliere un buon whisky per un regalo

L'Irlanda e la Scozia si battono per il diritto di essere chiamate la patria del whisky, ma viene prodotto anche in America, Canada, Giappone e altri paesi. Le ricette di diversi paesi differiscono nelle materie prime per cucinare:

  • La Scozia utilizza orzo e malto d'orzo,
  • negli USA usano grano, segale, mais,
  • in Irlanda - orzo, segale e malto d'orzo.

Cos'è il whisky

Il whisky è una bevanda alcolica forte e aromatica.

È ottenuto da mais, orzo, segale o grano. Nella produzione vengono utilizzati i processi di maltazione, distillazione e invecchiamento a lungo termine in botti di rovere (almeno 3 anni).

La gradazione alcolica è di 40-50% vol., Ma alcune varietà arrivano fino al 60% vol. fortezza. L'alcol distillato è incolore. Il colore della bevanda varia dal giallo chiaro al marrone. Viene acquistato in una botte di rovere - quando viene infuso.

Whisky: marchi e valutazione dei migliori

A seconda della materia prima e del metodo di produzione, il whisky si suddivide in:

  • Il malto è scozzese, che si ottiene da materie prime pure (malto d'orzo) senza miscelazione con baffi di grano (miscelati).
  • Il tipo di grano viene utilizzato per la produzione del tipo misto. Solo una piccola parte va alla vendita al dettaglio.
  • Misto (blended): il grosso di tutta la produzione (circa il 90%) si ottiene mescolando malto e grano.
  • Bourbon è un whisky americano a base di mais, prodotto utilizzando una tecnologia speciale.

Lo scozzese regolare ha 3 anni, l'irlandese - 5 anni, il canadese - 6 anni. I single malt non destinati alla miscelazione hanno una stagionatura di 10-12 anni. Alcune varietà rare raggiungono l'invecchiamento per 30-50 anni.

La varietà di ricette e metodi di preparazione rende la bevanda unica a modo suo, con un aroma e un gusto individuali.

  • Lo Scotch whisky è ottenuto dalla distillazione del mosto d'orzo ottenuto dal malto. Il malto viene prodotto essiccando i chicchi germogliati con fumo di carbone ardente, trucioli di faggio, torba. Il whisky ha un caratteristico aroma affumicato. Questo è il biglietto da visita degli scozzesi!
  • L'irlandese (a differenza dello scozzese) si trova raramente con un sapore e un aroma specifici. Ha un profumo delicato e profondo. Il malto irlandese viene essiccato in forni ermetici per evitare che gli odori entrino.
  • L'americano ha un aroma di vaniglia. In contrasto con lo scozzese e l'irlandese, ha un gusto dolce e pastoso.

Valutazione del whisky americano (bourbon e altri)

Il bourbon americano più venduto. Ha un fiore d'arancio e un gusto con note di vaniglia e caramello. Il whisky ha un retrogusto lungo, corroborante e chiaro.

  • Jim raggio
  • Gentiluomo del Kentucky
  • Tacchino selvatico
  • Evan Williams
  • Jack Daniels
  • Finnegan
  • Rugiada di Tullamore
  • Bushmills
  • Jameson
  • Tyrconnell
  • Connemara

I migliori whisky irlandesi

Leggendario colore irlandese ambrato dorato con aroma espressivo e sfaccettato e dolci note floreali. Ha un sapore dolce e delicato con sentori di erica.

  • Rugiada di Tullamore
  • Bushmills
  • Jameson
  • Tyrconnell
  • Connemara
  • Finnegan

Valutazione dei migliori whisky scozzesi (scotch)

Rappresentanti del single malt scozzese con un piacevole aroma delicato e sentori di miele e limone. Sono di colore ambrato chiaro con sentori di mandorla e frutta secca. Lascia un retrogusto lungo e piacevole.

Whisky scozzese single malt.

  • Un Cnoc
  • Auchentoshan
  • Bowmore
  • Caol Ila
  • Cragganmore
  • Dalmore
  • Parco delle Highland
  • Lagavulin
  • Laphroaig

Scotch whisky blended color caramello con sfumature dorate. Ha un profumo speziato che gli dona profondità. Sapore sottile, speziato e leggermente dolce con un piacevole retrogusto lungo, completa il bellissimo bouquet.

Scotch Whisky Blended.

  • Ringhiera Hankey
  • Bell's
  • Glenshire
  • Ballantine's
  • Nero bianco
  • Chivas Regal
  • Clan macgregor
  • Cutty sark
  • Glen ClydeDimple
  • J&B
  • Johnnie Walker
  • cavallo bianco

Come scegliere il whisky

La selezione del whisky dovrebbe essere basata su gusto, aroma, forza e preferenza del marchio. L'aroma può essere classico scozzese - con note di carbone o torba - o più morbido e delicato, come l'irlandese. Il gusto può variare dal dolce, con un sapore fruttato, al più aspro, con sentori di legno.

La forza di vari whisky è di 40 vol. fino a 60 vol. e altro ancora, a seconda del tempo di permanenza in botte e del metodo di produzione (numero di distillazioni). Una bevanda di 20 anni è considerata un oggetto da collezione. Questo è un buon whisky gratis!

Ma per rivelare la pienezza dell'aroma e del gusto, vale la pena aderire ad alcune regole.

L'algoritmo del whisky irlandese viene utilizzato dalla regola 5 P :

  1. Guarda (valuta colore e trasparenza)
  2. Odore (odore di whisky non diluito)
  3. Sorseggia (assaggia il whisky)
  4. Ingoiare
  5. Stampi d'acqua (aggiungere acqua al whisky e riprovare)

Bevilo a piccoli sorsi. Può essere diluito con acqua di sorgente a piacere o aggiunto con ghiaccio. La bevanda si sposa bene con piatti di agnello, manzo e salmone affumicato.

Bevono whisky da grandi bicchieri, ma non in un sorso. Non si gusta con piatti dolci.

Nota: "Impostazione della tavola - come impostare correttamente e magnificamente nei giorni festivi e nei giorni feriali"

Guarda il video hack di vita su come fare da solo il ghiaccio trasparente